Castello di Häme

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Curly Brackets.svg
A questa voce o sezione va aggiunto il template sinottico {{Infobox struttura militare}}
Per favore, aggiungi e riempi opportunamente il template e poi rimuovi questo avviso.
Per le altre pagine a cui aggiungere questo template, vedi la relativa categoria.
Il castello di Häme oggi
Il castello di Häme alla fine del 1650
Il castello di Häme in inverno

Il castello di Häme è un castello medievale situato a Hämeenlinna, in Finlandia. Il castello si trova sulla costa del lago Vanajavesi nel centro della città. Il castello era originariamente situato su un'isola.

L'età del castello è contestata. Tradizionalmente, la costruzione del castello è stata collegata alla leggendaria Seconda Crociata svedese la quale daterebbe oggi il castello alla metà del XIII secolo. Tuttavia, non ci sono reperti dal castello che possono essere datati ad un periodo antecedente al 1320. Una vicina fortificazione del 1300 circa lontano solo 30 km, situato ad Hakoinen, è datato tra il XIII e il XIV secolo. Solo un castello ("Tauestahus") è documentato in Tavastia in un documento reale del 1308.[1] tuttavia, il solo Trattato di Novgorod russo cita un castello durante il loro saccheggio delle Tavastia nel 1311, e la sua descrizione corrisponde bene con il castello in Hakoinen[2]. La costruzione del castello di Häme probabilmente è iniziata dopo l'invasione Novgorod. Il primo castello era di pietra grigia, poi sono stati utilizzati mattoni.

Il castello perse importanza militare verso la fine del XVI secolo. I suoi sistemi difensivi sono stati rinnovati nel XVIII secolo con i bastioni intorno al castello. Il castello divenne una prigione nel XIX secolo e servì come tale fino al 1953, quando iniziarono massicci lavori di restauro. Il castello è diventato un museo dal 1988. Le strutture possono essere affittate anche per eventi privati.

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Lettera del re Birger. In Latin. Hosted by the National Board of Antiquities.
  2. ^ Trattato di Novgorod

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]