Castello di Birr

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Curly Brackets.svg
A questa voce o sezione va aggiunto il template sinottico {{Edificio civile}}
Per favore, aggiungi e riempi opportunamente il template e poi rimuovi questo avviso.
Per le altre pagine a cui aggiungere questo template, vedi la relativa categoria.
Castello di Birr

Il castello di Birr (in inglese, Birr Castle) è un vasto maniero situato nella cittadina di Birr, nell'Offaly, contea centrale dell'Irlanda. È la dimora del settimo conte di Rosse.

I giardini[modifica | modifica sorgente]

La costruzione, non aperta al pubblico in quanto proprietà privata, è in stile vittoriano e si erge su una tenuta ben curata e molto estesa. Quest'ultima, invece aperta ai visitatori, è vasta più di cinquanta ettari ed è composta da enormi giardini e terreni, eredi di un parco perfettamente conservato del XVII secolo, con un enorme collezione botanica di oltre quattromila alberi e arbusti di vario genere. Il punto più interessante di questi giardini è senz'altro quello murato, con un tunnel che passa per il centro.

Leviathan of Parsonstown
Il telescopio fedelmente ricostruito all'interno del parco

Molte delle piante sono cresciute dalla piantagione installata dopo un viaggio in Cina dei Parsons, prima della seconda guerra mondiale, mentre le altre sono state curate dai parenti dei proprietari dalla flora irlandese. Particolarmente apprezzate sono le composizioni di magnolie, camelie, rododendri e azalee.

Il Leviathan of Parsonstown[modifica | modifica sorgente]

La principale attrazione del castello è il Great Telescope (grande telescopio), conosciuto anche come Leviathan of Parsonstown, costruito da William Parsons terzo conte di Rosse nel 1845.

Il telescopio astronomico, con una lente di 72 pollici, fu usato per molto tempo fino ai primi anni del '900. Fu detentore del record di dimensioni per molto tempo, sorpassato solo nel 1917 dall'Hooker Telescope, grande 100 pollici. Fu smontato nel 1914, ma è riuscito successivamente il restauro che ne consente oggi la visita al pubblico.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Irlanda Portale Irlanda: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Irlanda