Castel Savoia

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da Castello Savoia)
Castel Savoia
Il castello
Il castello
Mappa di localizzazione: Nord Italia
Ubicazione
Stato attuale Italia Italia
Regione Valle d'Aosta Valle d'Aosta
Città Gressoney-Saint-Jean
Coordinate 45°42′04.32″N 7°14′25.8″E / 45.7012°N 7.2405°E45.7012; 7.2405Coordinate: 45°42′04.32″N 7°14′25.8″E / 45.7012°N 7.2405°E45.7012; 7.2405
Informazioni generali
Tipo Castello
Primo proprietario Margherita di Savoia
Stile Eclettico
Inizio costruzione 1889
Termine costruzione 1904
Costruttore Emilio Stramucci
Condizione attuale Aperto al pubblico
Proprietario attuale Regione autonoma Valle d'Aosta
Visitabile
Sito web (ITFR) www.regione.vda.it

[senza fonte]

voci di architetture militari presenti su Wikipedia

Il castel Savoia è una villa ottocentesca in stile eclettico situato a Gressoney-Saint-Jean, in Valle d'Aosta.

Storia[modifica | modifica sorgente]

Fu costruito tra il 1899 e il 1904 su progetto dell'architetto Emilio Stramucci per volere della Regina Margherita che vi passò numerose villeggiature fino al 1925.

In seguito passò all'industriale milanese Moretti, per essere ceduto alla regione autonoma Valle d'Aosta nel 1981.

Descrizione[modifica | modifica sorgente]

Il castel Savoia, edificio a tre piani in stile eclettico, è caratterizzato dalle cinque guglie tutte diverse l'una dall'altra.

Gli interni presentano una pregevole scalinata in legno, soffitti lignei a cassettoni con la Croce di Savoia e motivi floreali.

Dal castello si gode un'ottima visuale sul gruppo del Monte Rosa.

Gli spazi attorno al castello ospitano il Giardino botanico di Castel Savoia.

Curiosità[modifica | modifica sorgente]

Il castel Savoia fa parte del set del film Il peggior Natale della mia vita.

Bibliografia[modifica | modifica sorgente]

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Valle d'Aosta Portale Valle d'Aosta: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Valle d'Aosta