Castelli della Scozia

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

I castelli della Scozia sono oltre 3 000[senza fonte], sparsi dalle lowlands alle highlands, dalle grandi città alle isole del Nord (Orcadi e Shetland). Diversi per dimensione e caratteristiche i castelli scozzesi furono utilizzati come abitazioni reali, come grandi avamposti militari o più semplicemente come fattorie fortificate. Della maggior parte di questi castelli rimangono oggi solo delle rovine. Di altri se ne conosce l'esistenza solo attraverso documenti storici.

Si riporta di seguito una lista dei principali castelli in territorio scozzese contea per contea:

Aberdeenshire[modifica | modifica sorgente]

Angus[modifica | modifica sorgente]

Argyll e Bute[modifica | modifica sorgente]

Ayrshire e Arran[modifica | modifica sorgente]

Dumfries e Galloway[modifica | modifica sorgente]

Dunbartonshire[modifica | modifica sorgente]

Dundee[modifica | modifica sorgente]

Lothian[modifica | modifica sorgente]

Fife[modifica | modifica sorgente]

Highland[modifica | modifica sorgente]

Lanarkshire[modifica | modifica sorgente]

Midlothian[modifica | modifica sorgente]

Moray[modifica | modifica sorgente]

Isole Orcadi e Shetland[modifica | modifica sorgente]

Perthshire[modifica | modifica sorgente]

Borders[modifica | modifica sorgente]

Stirling[modifica | modifica sorgente]

Isole occidentali[modifica | modifica sorgente]

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]