Castellazzo di Camastra

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Curly Brackets.svg
A questa voce o sezione va aggiunto il template sinottico {{Infobox struttura militare}}
Per favore, aggiungi e riempi opportunamente il template e poi rimuovi questo avviso.
Per le altre pagine a cui aggiungere questo template, vedi la relativa categoria.

Il castellazzo di Camastra è una costruzione fortificata sita a Camastra, comune italiano della provincia di Agrigento in Sicilia.

Descrizione[modifica | modifica sorgente]

L'edificio, di cui restano solo alcuni resti, è situato sulla cima del monte Akragante, a 542 m s.l.m.[1]; presenta una sovrapposizione di vari insediamenti: alcuni resti sono riconducibili all'età paleolitica, altri rappresentano ciò che rimane delle mura ciclopiche, con massi di forma irregolare, e di una scala ricavata nella roccia.

Ancora oggi si può osservare una terrazza del XVI secolo, a forma di torre, e i resti di una necropoli di età cristiana[2] sita nelle vicinanze del castellazzo.

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Il sito è stato identificato con la leggendaria città sicana di Camico, sede del re Cocalo, ma è un'ipotesi priva di alcun fondamento.
  2. ^ Le tombe contenevano corredi realizzati con ceramica locale.

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Sicilia Portale Sicilia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Sicilia