Castelbellino

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Castelbellino
comune
Castelbellino – Stemma
Castelbellino – Veduta
Dati amministrativi
Stato Italia Italia
Regione Coat of arms of Marche.svg Marche
Provincia Provincia di Ancona-Stemma.png Ancona
Sindaco Demetrio Papadopoulos (lista civica) dall'08/06/2009
Territorio
Coordinate 43°29′16″N 13°08′45″E / 43.487778°N 13.145833°E43.487778; 13.145833 (Castelbellino)Coordinate: 43°29′16″N 13°08′45″E / 43.487778°N 13.145833°E43.487778; 13.145833 (Castelbellino)
Altitudine 261 m s.l.m.
Superficie 5,92 km²
Abitanti 4 858[1] (31-12-2010)
Densità 820,61 ab./km²
Frazioni Pantiere, Pianello, Scorcelletti, Stazione
Comuni confinanti Jesi, Maiolati Spontini, Monte Roberto
Altre informazioni
Cod. postale 60030
Prefisso 0731
Fuso orario UTC+1
Codice ISTAT 042008
Cod. catastale C060
Targa AN
Cl. sismica zona 2 (sismicità media)
Cl. climatica zona D, 2 068 GG[2]
Nome abitanti castelbellinesi
Patrono san Marco Evangelista
Giorno festivo 25 aprile
Localizzazione
Mappa di localizzazione: Italia
Castelbellino
Posizione del comune di Castelbellino nella provincia di Ancona
Posizione del comune di Castelbellino nella provincia di Ancona
Sito istituzionale

Castelbellino (Casterbìllì in dialetto anconitano[3]) è un comune italiano di 4 858 abitanti[1] della provincia di Ancona nelle Marche.

Evoluzione demografica[modifica | modifica sorgente]

Abitanti censiti[4]


Amministrazione[modifica | modifica sorgente]

Periodo Primo cittadino Partito Carica Note
13 giugno 2004 7 giugno 2009 Demetrio Papadopoulos lista civica Sindaco
8 giugno 2009 in carica Demetrio Papadopoulos lista civica Sindaco

Sport[modifica | modifica sorgente]

Calcio[modifica | modifica sorgente]

Il Castelbellino Calcio disputa il campionato di Seconda Categoria. La squadra di calcio a 5, il Castelbellino C5, disputa il campionato di Serie C1 marchigiano.

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ a b Dato Istat - Popolazione residente al 31 dicembre 2010.
  2. ^ Tabella dei gradi/giorno dei Comuni italiani raggruppati per Regione e Provincia (PDF) in Legge 26 agosto 1993, n. 412, allegato A, Ente per le Nuove Tecnologie, l'Energia e l'Ambiente, 1 marzo 2011, p. 151. URL consultato il 25 aprile 2012.
  3. ^ AA. VV., Dizionario di toponomastica. Storia e significato dei nomi geografici italiani, Milano, GARZANTI, 1996, p. 161.
  4. ^ Statistiche I.Stat - ISTAT;  URL consultato in data 28-12-2012.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]