Castel San Niccolò

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Castel San Niccolò
comune
Castel San Niccolò – Stemma Castel San Niccolò – Bandiera
Localizzazione
Stato Italia Italia
Regione Coat of arms of Tuscany.svg Toscana
Provincia Provincia di Arezzo-Stemma.png Arezzo
Amministrazione
Sindaco Paolo Agostini (Lista civica Insieme per Castel San Niccolò) dal 25/05/2014
Territorio
Coordinate 43°44′43″N 11°42′36″E / 43.745278°N 11.71°E43.745278; 11.71 (Castel San Niccolò)Coordinate: 43°44′43″N 11°42′36″E / 43.745278°N 11.71°E43.745278; 11.71 (Castel San Niccolò)
Altitudine 380 m s.l.m.
Superficie 82,99 km²
Abitanti 2 767[2] (31-11-2013)
Densità 33,34 ab./km²
Frazioni Barbiano, Battifolle, Borgo alla Collina, Caiano, Castello, Cetica, Garliano, Pagliericcio, Pratarutoli, Prato di Strada, Rifiglio, Ristonchi, San Pancrazio, Santa Maria, Spalanni, Strada in Casentino, Torre, Valgianni, Vertelli[1]
Comuni confinanti Castelfranco Piandiscò, Loro Ciuffenna, Montemignaio, Ortignano Raggiolo, Poppi, Pratovecchio Stia, Reggello (FI)
Altre informazioni
Cod. postale 52018, 52010
Prefisso 0575
Fuso orario UTC+1
Codice ISTAT 051010
Cod. catastale C263
Targa AR
Cl. sismica zona 2 (sismicità media)
Cl. climatica zona E, 2 170 GG[3]
Diffus. atmosf. alta
Nome abitanti Stradini
Patrono san Martino
Giorno festivo 11 novembre
Cartografia
Mappa di localizzazione: Italia
Castel San Niccolò
Posizione del comune di Castel San Niccolò all'interno della provincia di Arezzo
Posizione del comune di Castel San Niccolò all'interno della provincia di Arezzo
Sito istituzionale

Castel San Niccolò è un comune italiano (comune sparso) di 2.767 abitanti[4] della provincia di Arezzo.

Capoluogo del comune è Strada in Casentino, il più grande tra gli abitati, con poco meno di 2000 abitanti. Le frazioni più grandi sono Cetica e Borgo alla Collina.

La più rilevante manifestazione che si svolge nel capoluogo è la Biennale della pietra lavorata (giunta oramai alla XVI edizione), in cui espongono sia artisti del settore che umili scalpellini, di cui Strada si fa fregio di avere una grande tradizione.

In tutta l'area è importante la coltivazione di abeti, da destinarsi ad alberi di Natale. Crescente è l'importanza del turismo nella zona, viste le strutture ricettive presenti, adatte ad accogliere chi vuole una vacanza all'insegna del contatto con la natura e della cultura: in Casentino infatti c'è la possibilità di visitare infatti numerosi castelli e pievi medioevali, che testimoniano la lunga vita di un luogo tra arte e natura.

Società[modifica | modifica sorgente]

Evoluzione demografica[modifica | modifica sorgente]

Abitanti censiti[5]


Etnie e minoranze straniere[modifica | modifica sorgente]

Secondo i dati ISTAT al 31 dicembre 2009 la popolazione straniera residente era di 224 persone. Le nazionalità maggiormente rappresentate in base alla loro percentuale sul totale della popolazione residente erano:

Amministrazione[modifica | modifica sorgente]

Periodo Primo cittadino Partito Carica Note
2009 2014 Paolo Renzetti centrosinistra Sindaco
2014 in carica Paolo Agostini Lista civica Insieme per Castel San Niccolò Sindaco

Gemellaggi[modifica | modifica sorgente]

Castel San Niccolò è gemellata con:

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Frazioni — Comune di Castel San Niccolò
  2. ^ Dato Istat - Popolazione residente al 31 dicembre 2010.
  3. ^ Tabella dei gradi/giorno dei Comuni italiani raggruppati per Regione e Provincia (PDF) in Legge 26 agosto 1993, n. 412, allegato A, Ente per le Nuove Tecnologie, l'Energia e l'Ambiente, 1 marzo 2011, p. 151. URL consultato il 25 aprile 2012.
  4. ^ Bilancio demografico anno 2013, dati ISTAT
  5. ^ Statistiche I.Stat - ISTAT;  URL consultato in data 28-12-2012.

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Toscana Portale Toscana: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Toscana