Cassino Scanasio

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Cassino Scanasio
frazione
Localizzazione
Stato Italia Italia
Regione Regione-Lombardia-Stemma.svg Lombardia
Provincia Provincia di Milano-Stemma.png Milano
Comune Rozzano-Stemma.png Rozzano
Territorio
Coordinate 45°23′21″N 9°09′10″E / 45.389167°N 9.152778°E45.389167; 9.152778 (Cassino Scanasio)Coordinate: 45°23′21″N 9°09′10″E / 45.389167°N 9.152778°E45.389167; 9.152778 (Cassino Scanasio)
Altitudine 103 m s.l.m.
Abitanti
Altre informazioni
Fuso orario UTC+1
Cartografia
Mappa di localizzazione: Italia
Cassino Scanasio

Cassino Scanasio (Cassin Scanas[1] in lombardo) è un quartiere del comune di Rozzano in provincia di Milano, posto a nord del centro abitato, verso la tangenziale Ovest di Milano.

I suoi abitanti sono chiamati cassinscanasini.

Storia[modifica | modifica sorgente]

Fu un antico comune del Milanese.

Secondo il censimento voluto dall'imperatrice Maria Teresa nel 1771, Cassino Scanasio contava 227 anime,[2] mentre alla proclamazione del Regno d'Italia nel 1805 risultava avere 215 abitanti.[3] Nel 1811 fu soppresso con regio decreto di Napoleone ed annesso a Rozzano. Il Comune di Cassino Scanasio fu ripristinato con il ritorno degli austriaci, che tuttavia tornarono sui loro passi nel 1841, stabilendo la definitiva unione comunale con Rozzano.

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Dante Olivieri, Dizionario di toponomastica lombarda: nomi di comuni, frazioni, casali, corsi d'acqua ecc. della regione lombarda, studiati in rapporto alla loro origine, ed. Famiglia Milanese, 1931
  2. ^ Comune di Cassino Scanasio, 1757 - 1797 – Istituzioni storiche – Lombardia Beni Culturali
  3. ^ Comune di Cassino Scanasio, 1798 - 1811 – Istituzioni storiche – Lombardia Beni Culturali
Lombardia Portale Lombardia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Lombardia