Cassini Regio

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Cassini Regio
Tipo Regio
Satellite Giapeto
Un fotomosaico di immagini di Giapeto registrate dalla sonda italostatunitense Cassini il 31 dicembre 2004. È particolarmente evidente il continente di Cassini Regio, più scuro rispetto al resto del satellite.
Un fotomosaico di immagini di Giapeto registrate dalla sonda italostatunitense Cassini il 31 dicembre 2004. È particolarmente evidente il continente di Cassini Regio, più scuro rispetto al resto del satellite.
Dati topografici
Coordinate 28°06′S 92°36′W / 28.1°S 92.6°W-28.1; -92.6Coordinate: 28°06′S 92°36′W / 28.1°S 92.6°W-28.1; -92.6
Localizzazione
Cassini Regio
Mappa topografica di Giapeto. Proiezione equirettangolare. Area rappresentata: 90°N-90°S; 180°W-180°E.

Cassini Regio, nella nomenclatura ufficiale delle formazioni geologiche extraterrestri predisposta dall'Unione Astronomica Internazionale, è una vasta regione del satellite di Saturno Giapeto caratterizzata dalla riflettività molto minore rispetto a quella del resto della superficie.

La natura del materiale che ha alterato l'albedo di questa regione è ancora sconosciuta, ma si ritiene che si tratti di una spessa coltre, forse depositatasi in conseguenza di processi di natura criovulcanica. Si spera che la sonda Cassini, attualmente in orbita attorno a Saturno, possa contribuire a far luce su questo problema.

Risale al 2004 l'individuazione di una catena montuosa di lunghezza imponente che attraversa il centro di Cassini Regio, seguendo quasi perfettamente l'equatore di Giapeto. L'origine di questa struttura geologica assolutamente inusuale è tuttora ignota.

La regione prende il nome dall'astronomo Giovanni Domenico Cassini.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Formazioni geologiche di Giapeto
Crateri · Montes · Cassini Regio · Roncevaux Terra
Voci correlate: Giapeto · Saturno · Esogeologia
Sistema solare Portale Sistema solare: accedi alle voci di Wikipedia sugli oggetti del Sistema solare