Casio SK-1

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Casio SK-1

Casio SK-1 è un modello di tastiera giocattolo prodotto da Casio e lanciato sul mercato nel 1985.

Caratteristiche[modifica | modifica sorgente]

La tastiera era dotata delle seguenti funzionalità:

  • trentadue tasti
  • polifonia a 4 note
  • otto strumenti predefiniti (piano, tromba, voce umana, organo a canne, ottoni, flauto, percussioni sintetizzate, organo jazz)
  • undici ritmi predefiniti (disco, rock, pop, maria, samba, bossa nova, rumba, 4beat, swing, slow rock, walzer)
  • sezione accompagnamenti
  • campionatore a 8 bit e 9.38 KHz con relativo microfono, senza la possibilità di salvare i campioni in modo permanente
  • sezione di sintesi a inviluppo
  • controllo di vibrato e portamento
  • controllo di fill-in per la sezione ritmica
  • sequencer.

La tastiera inoltre conteneva di serie un brano dimostrativo, la Sinfonia dei giocattoli di Wolfgang Amadeus Mozart.

Questo modello è uno degli strumenti più ricercati per la pratica del Circuit bending[senza fonte]. Tra i primi artisti a riscoprire questo strumento musicale giocattolo c'è il gruppo di musica elettronica Autechre[senza fonte].

Modelli successivi[modifica | modifica sorgente]

Come evoluzione del modello SK-1, Casio ha prodotto in seguito i modelli di tastiera SK-5 e SK-8.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]