Casimir Lefaucheux

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Casimir Lefaucheux (Bonnétable, 26 gennaio 1802Parigi, 9 agosto 1852) è stato un inventore e armaiolo francese.

Ottenuto il suo primo brevetto nel 1827, riuscì a realizzare una pistola sportiva nel 1832[1]. Casimir Lefaucheux è riconosciuto come l'inventore nel 1836 di uno dei primi ed efficienti sistemi di cartucce metalliche, seguendo il lavoro pioneristico di Jean Samuel Pauly tra il 1808 e il 1812: questo tipo di munizione, detta cartuccia a spillo, era costituito da un involucro di carta e da una pallottola di forma conica con innesco laterale tramite uno spillo di ottone[2].

A Lefaucheux si deve inoltre l'introduzione del principio della retrocarica[3].

Nel 1846 il sistema di Lefaucheux fu migliorato da M. Houiller, che introdusse una novità sulle cartucce metalliche[4]; nel 1858 la pistola di Lefaucheux diventò il primo revolver a cartucce metalliche adottato da un governo nazionale[5].

Galleria[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Rifles of the World By John Walter, p.258 [1]
  2. ^ (EN) Pistols by Jeff Kinard p.109 [2]
  3. ^ (EN) Machine Guns: An Illustrated History of Their Impact - p.15 by James H. Willbanks [3]
  4. ^ (EN) Pistols by Jeff Kinard p.109 [4]
  5. ^ (EN) Pistols by Jeff Kinard p.109 [5]

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • (EN) The Pinfire Pepperbox Explained di Gerard Henrotin (H&L Publishing / HLebooks.com - 2009)
  • (EN) Pinfire Revolvers Explained di Gerard Henrotin (H&L Publishing - 2010)
  • (EN) European percussion and pinfire (Lefaucheux) shotguns explained di Gerard Henrotin (H&L Publishing - 2011)

Controllo di autorità VIAF: 170273