Casanova (miniserie televisiva)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Casanova
Titolo originale Casanova
Paese Regno Unito
Anno 2005
Formato miniserie TV
Genere commedia drammatica
Stagioni 1
Puntate 3
Durata 60 min (puntata)
Lingua originale inglese
Caratteristiche tecniche
Aspect ratio
Colore colore
Audio stereo
Crediti
Ideatore Russell T Davies
Regia Sheree Folkson
Sceneggiatura Russell T Davies
Interpreti e personaggi
Doppiatori e personaggi
Musiche Murray Gold
Casa di produzione Red Production Company, Granada Television e BBC Wales
Prima visione
Prima TV Regno Unito
Dal 13 marzo 2004
Al 27 marzo 2005
Rete televisiva BBC Three

Casanova è una miniserie televisiva britannica creata da Russell T Davies e trasmessa sul canale BBC Three nel marzo 2005.

Trama[modifica | modifica sorgente]

Castle Dux, Bohemia, 1798. Giacomo Casanova, anziano e senza soldi, racconta la sua vita ad Edith, una domestica.

Senza un titolo né denaro, Casanova viene abbandonato dalla madre attrice in giovane età. In seguito, divenuto ventenne, cerca fortuna a Venezia, dove finge di essere un nobile e guadagna soldi improvvisando un mestiere ad ogni evenienza. In città conosce una donna di nome Henriette, di povere origini e costretta a sposare il Duca di Grimani per ottenere stabilità economica, e se ne innamora. Casanova le chiede di sposarlo, e la donna accetta solo quando il seduttore eredita una grossa somma di denaro da un anziano uomo di chiesa.

Grimaldi fa arrestare Giacomo, che riesce tuttavia a fuggire dalla prigione e a lasciare Venezia insieme al suo servitore e a un suo figlio illegittimo da poco ritrovato. Il matrimonio con Henriette va in fumo e la donna decide infine di sposare Grimani.

Arrivato a Parigi Casanova non ottiene aiuto dalla corte francese a causa della sua fama di fuggitivo, ma in poco tempo riesce a guadagnare una fortuna. Dopo alcuni anni di agiatezza economica, perde tutto il suo denaro con il gioco d'azzardo: lascia quindi la Francia dirigendosi in Inghilterra.

A Londra decide di chiedere la grazia all'ambasciatore veneziano per poter tornare in Italia e ricominciare una nuova vita. L'ambasciatore si rivela essere però Grimani, promosso di ruolo, che lo ferisce a una mano durante un duello e lo rende nuovamente un fuggitivo. Henriette manda di nascosto un'infermiera a curare la ferita e l'uomo si riprende dopo giorni di sofferenze; poco dopo, a morire di febbre è invece il suo servitore, Rocco.

Giunto a Napoli, Casanova è di nuovo in cerca di un'assoluzione giudiziaria per poter tornare in Veneto. Qui ritrova una sua vecchia conquista, la cantante Bellino, scopre di avere una seconda figlia illegittima e che il suo primogenito sta seguendo le sue stesso orme da seduttore.

Durante la narrazione, Edith fa sapere all'anziano Casanova che l'amata Henriette è ancora viva, poco prima di scoprire che la donna è in realtà deceduta da pochi mesi; Casanova muore credendola viva e sperando di poterla rivedere.

Puntate[modifica | modifica sorgente]

Titolo originale Prima TV UK
Episode 1 13 marzo 2005
Episode 2 20 marzo 2005
Episode 3 27 marzo 2005

Personaggi e interpreti[modifica | modifica sorgente]

  • Giacomo Casanova, interpretato da David Tennant (da giovane) e da Peter O'Toole (da anziano).
  • Edith, interpretata da Rose Byrne.
    La domestica a cui l'anziano Casanova racconta la sua vita.
  • Grimani, interpretato da Rupert Penry-Jones.
    Membro di una ricca famiglia veneziana, a cui è promessa Henriette.
  • Rocco, interpretato da Shaun Parkes.
    Fedele servitore del giovane Casanova.
  • Bellino, interpretata da Nina Sosanya.
    Talentuosa cantante che si finge un eunuco per avere successo nel mondo dello spettacolo.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Televisione Portale Televisione: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Televisione