Casa Rotonda

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Casa Rotonda
Round House
La Casa Rotonda da est
La Casa Rotonda da est
Ubicazione
Stato Regno Unito Regno Unito
Stato attuale Australia Australia
Stato o territorio Australia Occidentale
Città Fremantle
Coordinate 32°03′22″S 115°44′29″E / 32.056111°S 115.741389°E-32.056111; 115.741389Coordinate: 32°03′22″S 115°44′29″E / 32.056111°S 115.741389°E-32.056111; 115.741389
Informazioni generali
Tipo Prigione
Stile Panottico
Inizio costruzione agosto 1830
Termine costruzione 18 gennaio 1831
Costruttore Henry Willey Reveley (architetto)
Richard Lewis
W. Manning
I.Duffield
Condizione attuale restaurato
Proprietario attuale Città di Fremantle
Visitabile si
Note edificio composto da 8 celle disposte su 2 piani
Mappa di localizzazione: Australia
Casa Rotonda
Casa Rotonda (Australia)
Sito web fremantleroundhouse.com.au

[senza fonte]

voci di architetture militari presenti su Wikipedia

La Casa Rotonda (in inglese: Round House) è una ex-prigione australiana di Fremantle ubicata sulla Arthur Head che risulta essere attualmente l'edificio più antico ancora in piedi nell'Australia Occidentale; l'edificio, costruito alla fine del 1830 e inaugurato nel 1831, è stato il primo edificio permanente della Colonia del fium Swan.[1]

È stato utilizzato per i prigionieri coloniali e aborigeni fino al 1886, quando il controllo del carcere passò alla colonia. Dopo che l'uso della Casa Rotonda dalla polizia come caserma fino al 1900, essa divenne l'abitazione per il capo della polizia e la sua famiglia.[2] Nel 1936 la proprietà venne acquisita dall'Autorità Portuale di Fremantle al fine di preservare l'edificio; vennero presentate un certo numero di proposte, compresa quella di trasformarlo in un museo, ma questi piani furono interrotti dalla seconda guerra mondiale. Nel 1966 l'Autorità Portuale ha aperto l'edificio al pubblico per due ore al giorno. Più tardi, questa attrazione è stata gestita dalla Western Australian Historical Society. L'edificio è poi passato alla Città di Fremantle nel 1982 ed è aperto tutti i giorni da allora. È attualmente gestito dalle dai Volontari per il Patrimonio di Fremantle che lo tengono aperto tutti i giorni dalle 10:30 alle 15:30. L'edificio è entrato a far parte del progetto FreopediA volto a installare i codici QRpedia in vari siti intorno a Fremantle.[3]

Un esempio d'applicazione dei QRpedia sulla facciata della Casa Rotonda nell'ambito del progetto Freopedia.

Edificio[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Round house and Arthur Head reserve in Permanent register, Consiglio dei Beni dell'Australia Occidentale. URL consultato il 27 novembre 2012.
  2. ^ (EN) Conole, Peter. and Graeme Sisson (2005) Policing in the Round House. including details of Constable Thomas Powers who lived in the building in 1898. Newsbeat (http://www.police.wa.gov.au/ABOUTUS/News/Newsbeat/tabid/1224/Default.aspx), July/Aug. 2005, p. 16.
  3. ^ (EN) Roel Loopers, Freopedia promotes Freos Heritage, Freo's View, 20 maggio 2013. URL consultato il 23 dicembre 2013.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Davidson, Dianne.(2001) The rescue of the round house. Newsletter (Fremantle History Society), Summer, 2001, p. 1-3,
  • Scott, Peter.(1989) Hiding history : The Round House. (Aboriginal imprisonment in the Round House), Murdoch ethos, p. 37-50, curato da Rae Frances e Bruce Scates. Murdoch, W.A.
  • John Litchfield, The Round House and its questions about community in Fremantle in Imagined Places: the Politics of Making Space, 1998, pp. 31–38, ISBN 978-1-86446-471-9.
  • Webb, David and Warren, David (2005) Fremantle : beyond the Round House Fremantle, W.A. Longley Books.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Nessi esterni[modifica | modifica wikitesto]