Casa Corrino

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Blasone dei Corrino

La Casata Imperiale Corrino è una delle Grandi Case presenti nei romanzi di fantascienza del ciclo di Dune di Frank Herbert. La Casata Corrino è la più importante del Landsraad, il sistema feudale su cui si fonda l'Impero, e tutti gli imperatori prima di Paul Atreides erano membri di questa casata.

Il pianeta di origine dei Corrino era Salusa Secundus, che però venne distrutto in un attacco nucleare da parte di una casata (poi distrutta e cancellata dalla storia).

Così la casata Corrino e l'Impero (detto anche Trono del Leone d'Oro) si trasferirono su Kaitain, mentre Salusa divenne un pianeta prigione, e campo di addestramento segreto delle truppe dell'imperatore, i Sardaukar, principale mezzo di controllo dei Corrino sull'Impero.

L' ultimo Imperatore appartenente alla casata Corrino è Shaddam IV, che viene deposto da Paul Atreides alla fine degli eventi narrati nel libro Dune.

Suo nipote Farad'n tenterà, nel corso del libro I figli di Dune, di ritornare al potere, spinto anche da sua madre Wensicia, ma non vi riuscirà. Comunque, diventerà di fatto il marito di Ghanima Atreides, figlia di Paul, ed in questo modo i suoi figli sarebbero diventati un giorno gli eredi dell'Impero di Leto Atreides II.


Albero genealogico della Casa Corrino[modifica | modifica wikitesto]

Famiglia Harkonnen
Famiglia Butler
Xavier Harkonnen
n. 223 - m. 164 BG
Octa Butler
m. 219 BG
Wandra Harkonnen
(Butler)
n. 174 - m. 87 BG
Quentin Vigar
(Butler)
m. 88 BG
Faykan Butler
(Corrino)
n. 145 BG
Rikov Butler
n. 138 - m. 108 BG
Abulurd Butler
(Harkonnen)
n. 126 BG
75 Imperatori Padishah
Rayna Butler
b. 119 BG
Raphael Corrino
Casa Harkonnen
Vutier Corrino II
Fondil Corrino III
n. 9.843 - m. 10.018 AG
Yvette Hagal
n. 10.024 - m. 10.075 AG
Elrood Corrino IX
n. 9.999 - m. 10.156 AG
Habla Corrino
n. 10.071 - m. 10.132 AG
Alexandra Ecaz
n. 10.050 - m. 10.098 AG
Barbara Mutelli
n. 9.997 - m. 10.026 AG
Edwina Corrino
n. 10.070 - m. 10.123 AG
Shaddam Corrino IV
n. 10.119 - m. 10.212 AG
Anirul Sadow-Tonkin Corrino
m. 10.176 AG
Fafnir Corrino
n. 10.092 - m. 10.138 AG[1]
Chani Kynes
d. 10,207 AG
Paul Atreides
10,176 - 10,219 AG
Irulan Corrino
10,162 - 10,248 AG
Chalice Corrino
b. 10, 164 AG
Wensicia Corrino
b. 10,166 AG
Josifa Corrino
Rugi Corrino
Leto Atreides II
10,207 - 13,725 AG
Ghanima Atreides
b. 10,207 AG
Farad'n Corrino
b. 10,198 AG
svariati figli

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Assassinato da Shaddam IV e Hasimir Fenring

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

L'universo di Dune Dune
Ciclo di Dune di Frank Herbert: Dune - Messia di Dune - I figli di Dune - L'imperatore-dio di Dune - Gli eretici di Dune - La rifondazione di Dune
Legends of Dune di B. Herbert e K. J. Anderson: Dune: The Butlerian Jihad - Dune: The Machine Crusade - Dune: The Battle of Corrin
Preludio a Dune di B. Herbert e K. J. Anderson: House Atreides - House Harkonnen - House Corrino
Dune 7 di B. Herbert e K. J. Anderson: Hunters of Dune - Sandworms of Dune
Il film Dune di David Lynch | Le serie TV: Dune - Il destino dell'universo - I figli di Dune | Il documentario Jodorowsky's Dune
Pianeti: Arrakis | Caladan | Giedi Primo | Ix | Kaitain | Salusa Secundus | altri
Universo: Atreides | Bene Gesserit | Bene Tleilax | CHOAM | Corrino | Fremen | Gilda Spaziale | Harkonnen | Impero | Kwisatz Haderach | Landsraad | Melange | Ordos | Sardaukar | Verme delle sabbie
Giochi da tavolo: Dune (gioco da tavolo) | Dune: The Duel | Dune (gioco di carte)
Videogiochi: Dune | Dune II | Dune 2000 | Emperor: Battle for Dune | Frank Herbert's Dune