Casa Amatller

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Casa Amatller
Casa Amatller BCN.jpg
Casa Amatller
Ubicazione
Stato Spagna Spagna
Località Barcellona
Indirizzo Passeig de Gràcia 41
Informazioni
Condizioni In uso
Inaugurazione 1900
Stile modernismo catalano
Realizzazione
Architetto Josep Puig i Cadafalch
Proprietario Institut Amatller d'Art Hispànic
Proprietario storico Antoni Amatller
 

La Casa Amatller è un edificio modernista di Barcellona, costruito dall'architetto Josep Puig i Cadafalch tra il 1898 e il 1900. La casa si trova nel Passeig de Gràcia accanto alla Casa Batlló e alla Casa Lleó Morera, con le quali forma la Manzana de la Discordia.

L'edificio fu commissionato dal cioccolataio Antoni Amatller a Josep Puig i Cadafalch, che ideò una sorta di palazzo gotico urbano, con una facciata piana, un patio centrale e una scala che conduce alle abitazioni.

La casa appartiene dal 1960 all'Institut Amatller d'Art Hispànic, fondazione creata dai discendenti di Antoni Amatller, ed è stata dichiarata monumento storico-artistico con un decreto del 1976.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]