Carne tremula

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Carne tremula
Carnemula.png
Scena del film
Titolo originale Carne trémula
Paese di produzione Spagna, Francia
Anno 1997
Durata 103 min
Colore colore
Audio sonoro
Genere drammatico
Regia Pedro Almodóvar
Soggetto Ruth Rendell (romanzo Carne viva)
Sceneggiatura Pedro Almodóvar, Jorge Guerricaechevarría, Ray Loriga
Produttore Agustín Almodóvar
Fotografia Affonso Beato
Montaggio Josè Salcedo
Musiche Alberto Iglesias
Scenografia Antxón Gómez
Costumi José María De Cossío
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani
Premi

Carne tremula è un film del 1997 diretto da Pedro Almodóvar basato sul romanzo Carne viva di Ruth Rendell.

Trama[modifica | modifica sorgente]

Madrid, 1990: Victor, nato vent'anni prima su un autobus, si presenta a casa dell'eccentrica Heléna, con la quale pochi giorni prima ha avuto il suo primo rapporto sessuale. Lei è però in attesa di uno spacciatore, quindi cerca di liberarsi di Victor. Questi non accetta di essere respinto, così ne nasce una colluttazione che attira l'attenzione di una vicina che avvisa la polizia: intervengono allora due agenti, ma dal parapiglia che si genera uno dei due, David, viene gravemente ferito da un proiettile vagante sparato dal collega Sancho; tuttavia ad essere accusato ingiustamente del grave gesto sarà proprio Victor.

Dopo sei anni il ragazzo esce dal carcere ed instaura una relazione con la moglie di Sancho e poi con la stessa Heléna, nel frattempo divenuta moglie di David.

Curiosità[modifica | modifica sorgente]

  • Jorge Sanz, attore già affermato, fu scelto inizialmente per interpretare il ruolo di "Víctor Plaza" venendo però licenziato già dopo il secondo giorno di riprese a causa di disaccordi con il regista che lo sostituì col giovane Liberto Rabal.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema