Carly Schroeder

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Carly Schroeder

Carly Brook Schroeder (Valparaiso, 18 ottobre 1990) è un'attrice statunitense.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Nata nello stato dell'Indiana, fin da bambina ha lavorato nel mondo dello spettacolo, lavorando come baby modella e comparendo in svariati spot pubblicitari. Nel 1997 viene scritturata dalla American Broadcasting Company per il ruolo di Serena Baldwin nella soap opera Port Charles, spin-off della soap opera General Hospital. Nella soap ha lavorato dal 1997 al 2003 ricevendo nomination agli Young Artist Award.

Dopo aver prestato la sua voce per i film Babe va in città e Toy Story 2 - Woody e Buzz alla riscossa, appare in due episodi di Dawson's Creek e interpreta la parte di Melina Bianco in una dozzina di episodi di Lizzie McGuire, ruolo che interpreta anche nel film tratto dalla serie Lizzie McGuire: Da liceale a popstar.

Nel 2004 recita nel film indipendente Mean Creek, mentre nel 2006 interpreta la figlia di Harrison Ford in Firewall - Accesso negato. Nel 2007 recita nel thriller/horror Prey - La caccia è aperta ed è protagonista del film drammatico/sportivo Il mio sogno più grande.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Controllo di autorità VIAF: 161189688 LCCN: no2007076990