Carlotta Monti

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Carlotta Monti, nome d'arte di Carlotta Montijo (Los Angeles, 25 gennaio 1907Woodland Hills, 8 dicembre 1993), è stata un'attrice statunitense.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Esordisce sullo schermo nel 1925, in un piccolo ruolo di schiava nel kolossal Ben-Hur: A Tale of the Christ. Negli anni trenta, le vengono affidati ruoli di tentatrice e di bellezza esotica in pellicole di serie B. Nel 1932, incontra W.C. Fields e ne diventa l'amante. La loro relazione durerà fino alla morte di lui nel 1946.

Nella sua carriera, Carlotta Monti partecipa a 21 film. L'ultimo è Indianapolis del 1950. Nel 1976 apparirà ancora una volta sullo schermo, non accreditata, in W.C. Fields and Me, un film interpretato da Rod Steiger e da Valerie Perrine che ripercorre la sua storia con Field, tratto dalla sua autobiografia dallo stesso titolo, pubblicata nel 1971. Nel film, Carlotta Monti fa solo una rapida apparizione.

Muore nel 1993 a 86 anni nella sua casa di Woodland Hills[1].

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Scheda biografica su Find a Grave

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: 58634887