Carlos Miguel FitzJames Stuart, XIV duca d'Alba

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Carlos Miguel Felipe Maria Fitz-James Stuart y Fernández de Híjar-Silva,, VIII duca di Berwick e XIV duca d'Alba (Madrid, 19 maggio 1794Sion, 7 ottobre 1835), è stato un nobile spagnolo.

Era figlio di Jacobo FitzJames Stuart, V duca di Berwick e Maria Teresa de Silva y Palafox, figlia di Pedro Fernandez de Silva, X duca di di Hìjar. Nato qualche giorno dopo la prematura morte del padre, ricevette prima il titolo di duca di Berwick, ereditando quello di duca d'Alba nel 1802.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Da parte di padre discendeva da una branca della casa degli Stuart, essendo un suo avo, James FitzJames, I duca di Berwick, il figlio illegittimo di Giacomo II d'Inghilterra e Arabella Churchill, sorella del duca di Marlborough. Il primo duca di Berwick era stato esiliato dopo la Gloriosa Rivoluzione e aveva prestato servizio nell'esercito francese e in quello spagnolo; ricevette da Elisabetta Farnese alcuni terreni e morì durante una battaglia colpito da una palla di cannone.

In seguito alla prematura del fratello maggiore, Jacobo VI duca di Berwick, ereditò immediatamente il titolo ducale cui aggiunse nel 1802 quello di Duca d'Alba ereditandola da una sua lontana parente, Maria Teresa Cayetana de Silva. Insieme al titolo di duca d'Alba, ereditò quello di Grande di Spagna e dieci titoli comitali.

Sposò la siciliana Rosalia Ventimiglia (1798-1868), dei Principi di Grammonte[1], dalla quale ebbe tre figli:

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Person Page 8724
Predecessore Duca di Berwick Successore COA Duke of Liria.svg
Jacobo, VI duca di Berwick 1795-1835 Jacobo, VIII duca di Berwick
Predecessore Duca d'Alba Successore Escudo del Ducado de Alba de Tormes.svg
Maria Teresa Cayetana, XIII duca d'Alba 1802-1835 Jacobo, XV duca d'Alba