Carlos Luz

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Carlos Coimbra da Luz

Carlos Coimbra da Luz (Três Corações, 4 agosto 1894Rio de Janeiro, 9 febbraio 1961) è stato un politico brasiliano.

Fu presidente del Brasile dal 9 novembre all'11 novembre 1955.

Avvocato, presidente della Camera dei deputati, resse la presidenza della Repubblica per tre giorni dopo le dimissioni del presidente João Café Filho (8 novembre 1955). Fu rovesciato tre giorni dopo da una sollevazione militare, e dichiarato decaduto dal Congresso Nazionale, che lo sostituì col vicepresidente del Senato Federale, Nereu de Oliveira Ramos.

Onorificenze[modifica | modifica wikitesto]

Gran Maestro dell'Ordine Nazionale della Croce del Sud - nastrino per uniforme ordinaria Gran Maestro dell'Ordine Nazionale della Croce del Sud
Predecessore Presidente del Brasile Successore Presidential Standard of Brazil.svg
João Café Filho 1955 Nereu de Oliveira Ramos