Carlo d'Assia

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
bussola Disambiguazione – Se stai cercando altri personaggi con questo nome, vedi Carlo d'Assia (disambigua).
Granducato d'Assia e del Reno
Assia-Darmstadt
Wappen Deutsches Reich - Grossherzogtum Hessen 1.png

Luigi I
Luigi II
Luigi III
Luigi IV
Ernesto Luigi
Modifica
Carlo d'Assia

Carlo Guglielmo Ludovico d'Assia, (nome completo Karl Wilhelm Ludwig Prinz General von Hessen und bei Rhein[1]) (Darmstadt, 23 aprile 1809Darmstadt, 20 marzo 1877), fu un principe del Granducato d'Assia e del Reno[1]. Raggiunse il grado di generale al servizio dell'esercito.

Famiglia d'origine[modifica | modifica sorgente]

Suo padre era Luigi II d'Assia[1], granduca d'Assia e del Reno dal 1830 al 1848, figlio maggiore del granduca Luigi I d'Assia e di sua moglie Luisa d'Assia-Darmstadt; sua madre era la principessa Guglielmina di Baden[1], figlia di Carlo Luigi di Baden e della principessa Amelia Frederica di Hesse-Darmstadt.

Matrimonio[modifica | modifica sorgente]

Carlo sposò il 22 ottobre 1836[1] a Berlino la diciottenne principessa Elisabetta di Prussia[2], figlia del principe Federico Guglielmo Carlo di Prussia e della principessa Maria Anna d'Assia-Homburg.

Dalla moglie ebbe quattro figli:[1]

Alla morte del padre nel 1848, ereditò il Granducato suo fratello maggiore Luigi. Questi, benché si fosse sposato due volte, rimase senza figli cosicché alla sua morte nel 1877 il titolo di Granduca passò a suo figlio Federico Guglielmo Luigi col nome di Luigi IV.

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ a b c d e f Darryl Lundy, Genealogia del principe Carlo d'Assia e del Reno, thePeerage.com, 17 luglio 2005. URL consultato il 29 agosto 2010.
  2. ^ Brabant 14

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]