Carlo Spartaco Capogreco

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Carlo Spartaco Capogreco (Sant'Ilario dello Ionio, 22 maggio 1955) è uno storico italiano, docente presso la Facoltà di Scienze Politiche dell'Università della Calabria e presidente della Fondazione Ferramonti[1].

Laureatosi in medicina e specializzatosi in pediatria, a metà degli anni Ottanta lasciò la professione medica per dedicarsi agli studi storici. Si è quindi occupato con continuità di Storia contemporanea, collaborando con diverse università e istituti di ricerca e di conservazione italiani e stranieri, tra cui l'Università di Roma "La Sapienza", la Boston University, la Bar-Ilan University di Tel Aviv, lo United States Holocaust Memorial Museum di Washington, la Windsor University (Canada), il Museum of Jewish Heritage di New York, il Mémorial de la Shoah di Parigi, lo Jevrejski istorijski Muzej di Belgrado, il Centro Studi sull'Ebraismo Italiano di Gerusalemme.

Tra il 1994 e il 2005 ha insegnato Storia Contemporanea, presso la Facoltà di Lettere e Filosofia e quella di Scienze Politiche dell'Università della Calabria. Nell'anno 2013 ha ottenuto l'Abilitazione Scientifica Nazionale per il ruolo accademico di Professore associato di Storia Contemporanea.

È considerato uno dei massimi esperti, a livello internazionale, dello studio e la riscoperta del problema dell'internamento civile fascista.

Con Einaudi ha partecipato alla stesura del Dizionario della Resistenza, del Dizionario del fascismo e del Dizionario dell'Olocausto.[2]

Libri di Carlo Spartaco Capogreco[modifica | modifica wikitesto]

  • Il piombo e l'argento. La vera storia del partigiano Facio Donzelli, 2007
  • I campi del Duce. L'internamento civile nell'Italia fascista (1940-1943) Einaudi, 2006
  • I campi del Duce. L'internamento civile nell'Italia fascista (1940-1943) Einaudi, 2004
  • Renicci. Un campo di concentramento in riva al Tevere Mursia, 2003
  • Ferramonti. La vita e gli uomini del più grande campo d’internamento fascista La Giuntina, 1987

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ da Einaudi
  2. ^ dalla presentazione di il piombo e l'argento La vera storia del partigiano Facio

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie