Carlo Ludovico di Schleswig-Holstein-Sonderburg-Beck

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Duca Carlo Ludovico di Schleswig-Holstein-Sonderburg-Beck (18 settembre 169022 settembre 1774) è stato un ufficiale tedesco.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Era il figlio di Federico Luigi di Schleswig-Holstein-Sonderburg-Beck(1653-1728), e di sua moglie, Luisa Carlotta di Schleswig-Holstein-Sonderburg-Augustenburg (1658-1740).

Nel 1723 si convertì al cattolicesimo.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Nel 1757 divenne duca di Schleswig-Holstein-Sonderburg-Beck, dopo la morte del nipote, che morì nella battaglia di Praga, senza lasciare un erede maschio.

Nel 1762 fu nominato maresciallo di campo dallo zar Pietro III di Russia.

Matrimonio[modifica | modifica wikitesto]

Sposò, il 10 agosto 1730, Anna Orzelska, figlia illegittima di Augusto II di Polonia. Ebbero un figlio:

  • Carlo (5 Gennaio 1732- 21 febbraio 1772).

Divorziarono nel 1733.

Morte[modifica | modifica wikitesto]

Morì il 22 settembre 1774 a Königsberg, Prussia orientale.

Onorificenze[modifica | modifica wikitesto]

Cavaliere dell'Ordine di Sant'Andrea - nastrino per uniforme ordinaria Cavaliere dell'Ordine di Sant'Andrea
biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie