Carlo II di Hohenzollern-Sigmaringen

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Carlo II di Hohenzollern-Sigmaringen
Conte di Hohenzollern-Sigmaringen
Stemma
In carica 1576-1606
Predecessore Unito ai domini degli Hohenzollern
Successore Giovanni
Nascita Sigmaringen, 22 gennaio 1547
Morte Sigmaringen, 8 aprile 1606
Dinastia Hohenzollern-Sigmaringen
Padre Carlo I di Hohenzollern
Madre Anna di Baden-Durlach
Coniuge Eufrosina di Oettingen-Wallerstein
Religione cattolicesimo

Carlo II di Hohenzollern-Sigmaringen (Sigmaringen, 22 gennaio 1547Sigmaringen, 8 aprile 1606) è stato Conte di Hohenzollern-Sigmaringen dal 1576, rimanendo in carica sino alla propria morte.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Carlo II era uno dei tre figli del Conte Carlo I di Hohenzollern e di Anna di Baden-Durlach (1512-1579).

Le terre degli Hohenzollern vennero divise, nel 1576, in tre sezioni: Hohenzollern-Hechingen, Hohenzollern-Haigerloch, Hohenzollern-Sigmaringen. Carlo II fu il primo Conte della Casata di Hohenzollern-Sigmaringen.

Matrimonio e figli[modifica | modifica sorgente]

Carlo II sposò in prime nozze Eufrosina di Öttingen-Wallerstein, dalla quale ebbe i seguenti eredi:

  • Ferdinando (*/† 1571)
  • Anna Maria (1573−1598), sposò nel 1589 il conte Markus Fugger zu Kirchheim
  • Maria Maddalena (1574–1582)
  • Barbara Maria (1575–1577)
  • Maria Giacobba (1577–1650), sposò nel 1595 il conte Heinrich von Waldburg-Wolfegg
  • Giovanni (1578–1638), primo Principe (elevato nel 1622) di Hohenzollern-Sigmaringen
  • Carlo (1579–1585)
  • Eufrosina (1580–1582)
  • Eitel Federico (1582–1625), vescovo di Osnabruck, cardinale
  • Maria Massimiliana (1583–1649), sposò nel 1598 il barone Joachim Ulrich von Neuhaus († 1604) e nel 1605 si risposò col barone Adam von Sternberg († 1623)
  • Ernesto Giorgio (1585–1625), sposò nel 1611 la baronessa Marie Jakobe von Raitenau
  • Maria Eleonora (1586–1668), sposò nel 1605 il conte Giovanni il Vecchio Fugger zu Kirchberg
  • Maria Sabina (1587–1590)
  • Giacobbe Federico (*/† 1589)
  • Maria (*/† 1590)

Alla morte della prima moglie, Carlo II si risposò con Elisabetta di Cuyienburg, dalla quale ebbe i seguenti eredi:

  • Elisabetta (1592–1659), sposò nel 1608 il conte Giovanni Cristoforo di Hohenzollern-Haigerloch (1586-1620) e nel 1624 in seconde nozze sposò il conte Karl Ludwig Ernst von Sulz (1595–1648)
  • Giorgio Federico (*/† 1593)
  • Maria Salomé (*/† 1595)
  • Maria Giuliana (1596–1669)
  • Filippo Eusebio (1597–1601)
  • Cristiano (*/† 1598)
  • Maria Cleofa (1599–1685), sposò nel 1618 Johann Jakob von Bronckhorst-Batenburg (1582-1630) e nel 1632 sposò Filippo Carlo di Ligne, principe d'Arenberg, conte d'Arschot (1587–1640)
  • Maria Cristiana (1600–1634)
  • Maria Caterina (1601–1602)
  • Maria Amalia (*/† 1603)

Bibliografia[modifica | modifica sorgente]

  • E. G. Johler: Geschichte, Land- und Ortskunde der souverainen teutschen Fürstenthümer Hohenzollern Hechingen und Sigmaringen. Stettin'sche Buchhandlung, Ulm 1824, S. 66.
  • Gustav Schilling: Geschichte des Hauses Hohenzollern in genealogisch fortlaufenden Biographien aller seiner Regenten von den ältesten bis auf die neuesten Zeiten, nach Urkunden und andern authentischen Quellen. Fleischer, Leipzig 1843, S. 270ff.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Predecessore Conte di Hohenzollern-Sigmaringen Successore Flag of Hohenzollern-Hechingen and Sigmaringen.png
Unito ai domini degli Hohenzollern 1576-1606 Giovanni