Carlo Bellisomi

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Carlo Bellisomi
cardinale di Santa Romana Chiesa
CardinalCoA PioM.svg
Nato 30 luglio 1736, Pavia
Ordinato presbitero 29 maggio 1763
Consacrato arcivescovo 24 settembre 1775
Creato cardinale 14 febbraio 1785 da papa Pio VI
Pubblicato cardinale 21 febbraio 1794 da papa Pio VI
Deceduto 9 agosto 1808

Carlo Bellisomi (Pavia, 30 luglio 1736Cesena, 9 agosto 1808) è stato un cardinale e arcivescovo cattolico italiano.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Nacque a Pavia il 30 luglio 1736.

Papa Pio VI lo elevò al rango di cardinale nel concistoro del 21 febbraio 1794.

Il 26 maggio 1805 partecipò all'incoronazione di Napoleone Re d'Italia, dove ebbe l'onore di portare, come simbolo degli onori di Carlo Magno, la corona durante la cerimonia.

Morì il 9 agosto 1808 all'età di 72 anni.

Bibliografia[modifica | modifica sorgente]

Predecessore Arcivescovo titolare di Tiana Successore Archbishop CoA PioM.svg
Simone Gritti 11 settembre 1775 - 22 settembre 1795 Giuseppe Bartolomeo Xerri
Predecessore Vescovo di Cesena
(titolo personale di arcivescovo)
Successore BishopCoA PioM.svg
Francesco Aguselli 22 settembre 1795 - 9 agosto 1808 Francesco Saverio Maria Felice Castiglioni
Predecessore Nunzio apostolico a Colonia Successore Flag of the Vatican City.svg
Giovanni Battista Caprara 20 settembre 1775 - 7 maggio 1785 Bartolomeo Pacca
Predecessore Nunzio apostolico in Portogallo Successore Flag of the Vatican City.svg
Filippo Acciaioli 7 maggio 1785 - 21 febbraio 1794 Bartolomeo Pacca
Predecessore Cardinale presbitero di Santa Maria della Pace Successore CardinalCoA PioM.svg
Ignazio Busca 18 dicembre 1795 - 18 settembre 1807 vacante da 1807 al 1817
Predecessore Cardinale presbitero di Santa Prassede Successore CardinalCoA PioM.svg
Antonio Dugnani 18 settembre 1807 - 9 agosto 1808 vacante dal 1808 al 1814

Controllo di autorità VIAF: 59425060