Carl Ludwig Willdenow

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Carl Ludwig Willdenow

Carl Ludwig Willdenow (Berlino, 22 agosto 1765Berlino, 10 luglio 1812) è stato un botanico, farmacista e micologo tedesco.

Dopo un apprendistato da farmacista studiò medicina e botanica presso l'università di Halle e ottenne nel 1789 il titolo di Dr. med. Lavorò come farmacista a Berlino. Nel 1789 divenne professore di storia naturale presso il Collegium medico-chirurgicum, nel 1801 membro dell'accademia delle scienze e professore di botanica presso la neo-fondata università di Berlino.

Dal 1811 lavorò a Parigi analizzando le piante trovate da Alexander von Humboldt in Sudamerica. A causa di una malattia tornò a Berlino dove morì. Willdenow era uno dei più famosi biologi sistematici e viene considerato tra i fondatori della dendrologia.

Scritti[modifica | modifica wikitesto]

  • Florae Berolinensis prodromus (1787)
  • Etwas ueber die Entstehung der Pilze (1792) in Annals of Botany 3 pp. 58 - 65
  • Linnaei species plantarum (1798-1826, 6 Bde.)
  • Enumeratio plantarum horti regii botanici Berolinensis (1809)
  • Hortus Berolinensis (1816)

Specie di funghi identificati[modifica | modifica wikitesto]

Generi di funghi identificati[modifica | modifica wikitesto]

  • Peltigera Willdenow
  • Poronia Willdenow: Fries

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]


Willd. è l'abbreviazione standard utilizzata per le piante descritte da Carl Ludwig Willdenow.
Elenco delle piante assegnate a questo autore dall'IPNI
Consulta la lista delle abbreviazioni degli autori botanici.

Controllo di autorità VIAF: 71508455 LCCN: n87116873