Carl Johnson

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Carl Johnson
Carl durante una sparatoria
Carl durante una sparatoria
Universo Grand Theft Auto
Lingua orig. Inglese
Alter ego CJ
Studio Webstar Games
1ª app. in Grand Theft Auto: San Andreas missione "In The Beggining" 26 ottobre 2004
Ultima app. in Grand Theft Auto: San Andreas (Sarà sempre presente nel gioco anche dopo l'ultima missione)
Voce orig. Chris Bellard
Specie Umana
Sesso Maschio
Etnia Stati Uniti Afro-americano
Luogo di nascita Stati Uniti Los Santos
Data di nascita 1968
Abilità
  • Abile tiratore (se fa pratica con le armi)
  • Abile nel combattimento corpo a corpo (se si allena in palestra)
  • Buon guidatore(se si allena alla scuola guida)
  • Buon pilota di aerei(dopo essersi allenato alla scuola per aviatori)
Affiliazione * Grove Street
Parenti
« Oh Shit! »
(espressione tipica di CJ)

Carl Johnson (conosciuto come CJ) (Los Santos, Ganton 1964) è un personaggio della serie di videogiochi Grand Theft Auto, protagonista di Grand Theft Auto: San Andreas. È diventato uno dei personaggi più amati della serie Rockstar Games, grazie al suo spirito comico ma sensibile.[senza fonte]

Infanzia (Dal 1964 al 1991)[modifica | modifica sorgente]

Carl Johnson è nato a Ganton nel 1964, a Los Santos. È il secondo di quattro fratelli. Carl ha preso il cognome di sua madre Beverly, non avendo mai conosciuto suo padre (sebbene ci siano delle voci mai smentite dalla Rockstar che affermino che il padre di Carl potrebbe essere il vecchio barbiere Reece, essendo un vecchio amico della madre di Carl e della famiglia Johnson). Le vesti del capofamiglia a casa Johnson le ha sempre rivestite il fratello maggiore Sean, con il quale Carl non è mai andato troppo d'accordo. Crescendo nella violenta cittadina di Ganton in particolare nel ghetto di Grove Street, Carl e suo fratello Sean, insieme agli amici Melvin, Lance, Barry e Mark (che poi si faranno chiamare Sweet, Big Smoke, Ryder, Big Bear e B-Dup) fondano una gang di strada nota con il nome del loro rione: Grove Street. La fondazione di tale gang avvenne per impedire che i Ballas, un'altra gang di strada di Los Santos, si impadronisse anche di Ganton e del loro quartiere. Per fronteggiare i Ballas, che erano molto più forti, la gang di Grove Street strinse un'alleanza con le piccole gang note come le famiglie di Temple Drive e di Seville Boulevard. Le gang si riunirono tutte in una sola banda di strada vestendo tutti di verde e chiamandosi Famiglie di Grove Street (o Orange Grove Families, OGS, OGF). Con l'aiuto delle altre famiglie, la gang di Grove Street riuscì a diventare quasi più forte dei Ballas e a prendere sempre più quartieri in città. Carl e suo fratello Sean si crearono dei soprannomi da gangster facendosi chiamare rispettivamente CJ e Sweet, mentre tutti gli altri OG fondatori della gang si fecero chiamare con altri nomi da gangster come Big Smoke, Ryder, Big Bear e B-Dup. CJ inizia dunque a condurre la vita del gangster di strada e si fa un nome in tutta la città. I Ballas però gli tendono un'imboscata per ucciderlo, ed in quel momento Carl si trovava con suo fratello minore Brian. CJ, messo alle strette dalla gang rivale, scappa, lasciando indietro il fratello minore che viene fatto fuori dai Ballas. Carl, divorato dai sensi di colpa e stanco di subire pressioni dal fratello maggiore Sweet, che lo ritiene il responsabile della morte del loro fratello minore, decide di abbandonare Los Santos, San Andreas, mettendosi alle spalle quella realtà, per andare in cerca di fortuna a Liberty City sulla costa orientale. CJ abbandona così la sua gang di Grove Street e la sua famiglia, la mamma Beverly, il fratello Sweet, la sorella Kendl e gli amici d'infanzia Big Smoke e Ryder. Al momento della sua partenza CJ aveva solo 18 anni.

CJ, arrivato a Liberty City, inizia a lavorare per il garage di Joey Leone, ed è comunque costretto ad essere un criminale, derubando auto per conto di Joey. CJ, inoltre, non se la passa benissimo, ed è costretto a derubare delle persone per strada, per farsi dare qualche soldo in più. Tuttavia questa situazione, più tranquilla rispetto alla realtà di Los Santos, a CJ piace e a Liberty City trascorre 5 anni perdendo i contatti con la famiglia.

Grand Theft Auto: San Andreas (1992)[modifica | modifica sorgente]

Nel 1992 Carl viene avvertito della morte della madre Beverly Johnson, uccisa, come il fratello Brian, dalla gang rivale dei Ballas, mentre questi ultimi cercavano di mettere fine agli OGF uccidendo il loro capo, Sweet. Nessuno è riuscito a riconoscere i due Ballas, che hanno ucciso la madre di Carl mitragliando la sua casa, ma in molti sono riusciti a vedere che giravano su una Sabre verde (colore di Grove Street) per non essere riconosciuti.

Carl è così costretto a tornare a Los Santos, in quella realtà che per cinque anni aveva provato a mettersi alle spalle, con l'intenzione di partecipare ai funerali e poi andarsene di nuovo.

Al suo arrivo a Los Santos, Carl riceve l'accoglienza dei due agenti corrotti Frank Tenpenny ed Eddie Pulaski, e dalla recluta Jimmy Hernandez, che lo incastrano per l'omicidio del poliziotto Ralph Pendelbury (in realtà compiuto dall'agente Hernandez, spinto da Tenpenny stesso per dimostrargli la sua fedeltà). Carl conosceva già Tenpenny, fin da prima della sua partenza per Liberty City, tanto che al momento del suo arresto CJ dice al poliziotto corrotto: "Mi chiedevo soltanto perché ci avete messo tanto". I poliziotti corrotti, col pretesto di accusarlo dell'omicidio di Pendelbury, costringono Carl a mettersi a loro disposizione per coprire la loro corruzione, gettandolo nel territorio dei Ballas, per dispetto. Carl riesce però a scappare e ritorna nella sua casa materna, dove incontra Melvin "Big Smoke" Harris, il suo migliore amico.

Carl e Big Smoke raggiungono il resto della gang al cimitero di Temple per i funerali della madre. Il fratello Sweet tratta piuttosto male Carl, in quanto ha ancora del rancore nei suoi confronti per la morte del loro fratello minore Brian, e per il fatto che CJ ha abbandonato la sua famiglia 5 anni prima per "fuggire" a Liberty City. All'uscita del cimitero i gangster di Grove subiscono un agguato da parte dei Ballas, che distruggono la macchina di Smoke costringendoli a una lunga fuga in bicicletta.

In seguito Carl rincontra anche altri suoi compagni d'infanzia, tra cui l'amico Lance "Ryder" Wilson, tossicodipendente che agisce spesso d'impulso. Carl si rende però anche conto che la sua gang non è più forte come un tempo: la Orange Grove Families è sull'orlo della distruzione, e i Ballas hanno preso il controllo di quasi tutta la città. CJ decide così di tornare sulle strade per aiutare i suoi, rimanendo a Los Santos.

Col passare del tempo, Carl riesce sempre più a "resuscitare" la gang, facendola ritornare potente quanto prima e recuperando così la fiducia dei suoi amici e soprattutto di suo fratello Sweet, che dopo la sua fuga da Los Santos lo aveva ritenuto un codardo. Carl entra anche nel giro delle auto truccate, dove conoscerà il fidanzato di sua sorella Kendl: Cesar Vialpando.

Mentre la Famiglia di Grove Street è tornata al suo massimo splendore, però, Carl scopre che Ryder e Big Smoke sono in realtà traditori in combutta con i Ballas e i poliziotti corrotti Tenpenny e Pulaski, che hanno coperto fino dal suo ritorno l’uccisione della madre di Carl nascondendo la Sabre verde, macchina utilizzata dai Ballas per l'omicidio. Sweet rimane ferito e viene arrestato insieme a CJ dopo un ultimo scontro con i Ballas.

Sweet rimane in prigione, CJ invece no perché ad arrestarlo sono proprio Tenpenny e Pulaski, che lo portano via da Los Santos, "invitandolo" a non farci ritorno e dicendogli che d’ora in poi dovrà fare di tutto per coprire la loro corruzione, altrimenti Sweet finirà in mano ai Ballas.

CJ viene così lasciato a Whetstone, nelle campagne vicino a San Fierro, più precisamente nella piccola Angel Pine, cittadina sotto il Monte Chiliad.

Intanto a Los Santos, approfittando del tradimento di Smoke e Ryder e dell’assenza dei fratelli Johnson, i Ballas ed i Vagos si impadroniscono nuovamente di tutti i territori della metropoli.

D’ora in poi CJ dovrà affrontare un lungo viaggio per tutto lo stato di San Andreas (Whetstone, Flint County, Red County, San Fierro, Bone County e infine Las Venturas) conoscendo nuovi amici e nuovi nemici, con l’obiettivo di tornare a Los Santos, per vendicarsi dei suoi ex amici traditori, liberare Sweet, far tornare forti le famiglie di Grove e porre fine alla corruzione di Tenpenny e Pulaski. Durante questo viaggio per lo stato di San Andreas, CJ ucciderà Ryder, il suo vecchio amico di tante avventure, che però lo aveva tradito per mettersi in combutta con degli spacciatori di crack, insieme a Big Smoke e agli agenti corrotti. Prima di tornare a Los Santos per vendicarsi, CJ ucciderà Eddie Pulaski, l'agente corrotto, braccio destro di Tenpenny. CJ riuscirà in seguito ad ottenere vari possedimenti, tra cui un garage di auto truccate a San Fierro e un Casinò delle Triadi a Las Venturas. CJ diverrà inoltre il nuovo manager del famoso rapper Madd Dogg.

Alla fine Carl riesce a scarcerare Sweet, il quale vuole far riprendere alla loro gang di Grove il controllo della città. Carl, invece, vorrebbe occuparsi dei loro investimenti nella varie città dello stato. Accusato dal fratello di essere diventato talmente ricco da non ricordare più le sue origini, CJ decide di dimostrargli che è ancora fedele alla sua gang di Grove. CJ e Sweet faranno infatti tornare la Gang nuovamente forte come un tempo. Alla fine CJ deciderà di andare da solo ad uccidere Big Smoke, per vendicare i torti subiti dalla sua famiglia. Carl decide di andare da solo, per non far correre rischi al fratello Sweet, in modo da ripagarlo per tutto quello che il fratello ha fatto per la loro famiglia negli ultimi 5 anni, mentre CJ era a Liberty City. Dopo un conflitto a fuoco, Carl elimina Smoke, ma si lascia prendere un momento dalla commozione per aver ucciso il suo migliore amico, e Tenpenny ne approfitta per prederlo di sorpresa. Dopo averlo costretto a riempire una valigia di soldi (guadagnati con lo spaccio di crack da Smoke), Tenpenny tenta di uccidere Carl con un fucile, ma CJ riesce ad imbrogliarlo e si salva. Tenpenny dà fuoco all'edificio dove Smoke e i Ballas avevano fondato il ventre dello spaccio di crack. In questo modo l'agente corrotto sperava di eliminare anche CJ che si salva invece poco prima dell'esplosione del palazzo. Tenpenny tenta di fuggire con un'autopompa dei vigili del fuoco, ma Sweet lo vede e si lancia su di essa per fermarlo, rimanendone però appeso. CJ riesce però a salvare Sweet dall'autopompa dalla quale stava cadendo, mentre Tenpenny perde il controllo del veicolo dopo un lungo inseguimento e morirà in un incidente stradale, pochi secondi dopo essere caduto dal ponte di Grove Street. Con Tenpenny e Smoke fuori dai giochi, e con i Ballas indeboliti dopo che hanno perso il loro magazzino di crack, CJ, la famiglia Johnson e la loro gang di Grove Street è in vetta alla città e all'intero stato di San Andreas. Il gioco termina con la famiglia di CJ, di nuovo unita come un tempo, con le famiglie di Grove che sono tornate alla ribalità, e con Carl che è riuscito a farsi un nome in tutta San Andreas. Alla fine del gioco Carl dice di dover andare a controllare come vanno le cose nel quartiere, dimostrando di essere molto legato alla sua gang.

Armi e oggetti[modifica | modifica sorgente]

Sono presenti circa 45 differenti tipi di armi utilizzabili da CJ: da quelle per corpo a corpo (come tirapugni, mazze (da baseball), una katana, una motosega) o mazzi di fiori, vari modelli di fucili, mitragliatori, pistole e lanciarazzi, fino ad arrivare ad un Minigun. Inoltre sono disponibili oggetti utili per il completamento di alcune missioni, come bombolette spray (utili per disegnare graffiti e utilizzabile come arma), una macchina fotografica (utilizzata per fotografare dei soggetti durante le missioni e per trovare le 50 fotografie a San Fierro), un estintore (utilizzato nelle missioni in cui occorre spegnere il fuoco o come arma), un paracadute, occhiali a infrarossi e un jetpack. Nel gioco esistono inoltre armi "improvvisate", quali dei vibratori e dei mazzi di fiori (questi vengono usati come fossero armi corpo a corpo e sono nascosti in giro per la mappa).

Armi da mischia[modifica | modifica sorgente]

Pugno: L'arma primaria del gioco. Si può potenziare allenando il protagonista.
Tirapugni: Potenziamento del pugno che permette di finire l'avversario con meno colpi.
Mazza da baseball: Arma da mischia con una sequenza di tre colpi letali. Molto efficace, ma la sua pesantezza non permette a Carl di correre velocemente.
Coltello: Arma utile poiché permette omicidi furtivi.
Mazza da golf: La mazza da golf ha le stesse funzioni di quella da baseball, ma la sua leggerezza permette a Carl anche di correre velocemente.
Manganello: Arma sempre in dotazione alle forze dell'ordine. Non molto efficace.
Stecca da biliardo: La sua lunghezza permette di non avvicinarsi troppo al nemico, evitando di essere colpiti. Nonostante ciò, non permette a Carl di correre velocemente.
Katana: Spada giapponese capace di decapitare il nemico.
Pala: Causa notevoli danni, ma non permette a Carl di correre velocemente.
Motosega: Utile anche per scassinare le portiere dei veicoli. Uccide con pochissimi colpi, ma non permette di correre velocemente.

Armi da fuoco[modifica | modifica sorgente]

9mm: La pistola base del gioco.Essa è basata sulla Beretta 92 in dotazione alle forze dell'ordine. È facilissima da reperire.
9mm silenziata: Ha le caratteristiche dell'arma precedente, ma è stato aggiunto un silenziatore per omicidi furtivi.
Desert Eagle: Pistola molto più potente, in grado di uccidere in un singolo colpo.
Fucile a pompa: È basato sull' Ithaca 37. Estremamente letale sulle corte distanze. In dotazione all'FBI. Ha tempi di ricarica lunghi.
Fucile a canne mozze: Arma molto potente ma dalla scarsa precisione.
Fucile da combattimento: Fucile a pallettoni con tempi di ricarica molto più rapida in realtà si tratta di un Franchi SPAS-12 automatico.
AK-47: Questo fucile d'assalto è un'arma abbastanza comune per il suo genere, ma resta comunque letale e preciso sulle distanze medie, non è però molto preciso sulle distanze lunghe.

dmr = arma basata sul fucile da battaglia M16A2.

Pistola lanciarazzi: è basata sulla pistola lanciarazzi di Far cry 2.

M401 = pistola semiautomatica ispirata alla M1911 ed è dotata di proiettili calibro 10.


M4: Questo fucile ancora è più preciso e potente dell'AK-47, è in dotazione ai militari. Utile anche contro gli elicotteri.
Fucile a leva: Questa normalissima carabina a leva è molto utile sulle distanze medio-lunghe.
Fucile di precisione: Come la carabina, ma con un mirino aggiunto per colpire anche a grandi distanze.
Tec-9: Mitraglietta molto comune, leggera e utile, dotata della stessa potenza della 9mm.
Mac-10: Ha le stesse caratteristiche del Tec-9, ma con un design diverso.
MP5: Mitraglietta in dotazione all'FBI, causa danni importanti grazie all'estremo rateo di fuoco.
M134: Mitragliatrice pesante, scomoda ma molto potente.

M300: versione potenziata della M134.

Esplosivi, armi da lancio e varie[modifica | modifica sorgente]

Cariche Satchel: Si attaccano al primo bersaglio e vengono fatti brillare da un detonatore.

Mina stordente: utile per stordire il nemico quando si avvicina alla mina.
Granate: Utile per colpire molti bersagli in una volta sola.
Molotov: Bottiglie ripiene di liquido infiammabile che bruciano non appena toccano terra.
Fumogeni: Bombolette piene di gas asfissiante.
RPG-7: Il classico RPG-7. Utilissimo contro i veicoli, è perfetto anche nel ruolo di "sfollagente".
Lanciarazzi a ricerca termica: Lanciarazzi con funzione uguale al primo,a cui è stato aggiunto un sensore per facilitare la distruzione dell'obiettivo. Questo lo rende ancora più utile contro i velivoli, come il caccia Hydra o gli elicotteri della polizia.
Lanciafiamme: Arma per gli scontri ravvicinati, potentissima anche contro grandi gruppi di nemici per il "danno ad area". È anche una delle due armi in grado di distruggere il carro armato Rhyno.

Lanciamine : Ottima arma per lanciare mine, che esplodono vicino alle nemici o ai veicoli.

Lancialame : Arma che spara lame dalla velocità elevata.

Lanciamine S2 : versione che spara mine che esplodono premendo di nuovo il tasto sinistro del mouse.

Oggetti[modifica | modifica sorgente]

Visori notturni: Occhiali per vedere meglio di notte.
Visori termici: Come i visori notturni, ma a differenza di questi ultimi invece permettono di vedere le fonti di calore.

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]