Carl Johan Adlercreutz

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Carl Johan Adlercreutz

Carl Johan Adlercreutz (Kiala, 27 aprile 1757Stoccolma, 21 agosto 1815) è stato un generale svedese.

Partecipò alla Guerra di Finlandia contro l'Impero Russo e fu aiutante del maresciallo di campo Wilhelm Mauritz Klingspor, comandante delle truppe svedesi in Finlandia. Nel 1809 contribuì alla detronizzazione di Gustavo IV Adolfo di Svezia e fu capo di stato maggiore del principe ereditario Jean-Baptiste Jules Bernadotte nella campagna antinapoleonica della sesta coalizione e in quella contro la Norvegia del 1814.

Onorificenze[modifica | modifica wikitesto]

Cavaliere dell'Ordine dei Serafini - nastrino per uniforme ordinaria Cavaliere dell'Ordine dei Serafini
— 25 novembre 1811
Commendatore di Gran Croce dell'Ordine della Spada - nastrino per uniforme ordinaria Commendatore di Gran Croce dell'Ordine della Spada

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: 36894197