Carl Jacob Sundevall

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Carl Jacob Sundevall

Carl Jacob Sundevall (Högestad, 22 ottobre 1801Stoccolma, 2 febbraio 1875) è stato uno zoologo, ornitologo e aracnologo svedese.

Cenni biografici[modifica | modifica wikitesto]

Laureato in filosofia a Lund nel 1823, divenne docente di economia nel 1826 e dopo un viaggio nel sudest asiatico conseguì il dottorato in medicina nel 1830.

Assunto dallo Swedish Museum of Natural History di Stoccolma nel 1833 ne curò la sezione relativa ai vertebrati dal 1839 al 1871.

Campo di studi[modifica | modifica wikitesto]

Appassionato ornitologo, descrisse 238 specie di uccelli rinvenuti ed osservati in Svezia nella sua opera Svenska Foglama (1856-57), nonché esaminò la collezione di uccelli di Johan August Wahlberg dell'Africa meridionale.

Si interessò anche di insetti e ragni, descrivendo numerosi generi e famiglie.

Alcuni taxa descritti[modifica | modifica wikitesto]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Categoria:Taxa classificati da Carl Jacob Sundevall.

Taxa denominati in suo onore[modifica | modifica wikitesto]

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Anonymous 1875 [Sundevall, C. J.], Journ. Ornith. vol.23, pp.214-215.
  • Anonymous 1875 [Sundevall, C. J.], J. Zool. vol.4, p.61
  • Areschoug, J.E. 1879 Minnesteckning öfver C. J. Sundevall. Stockholm.
  • Bonnet, P. 1945 Bibliographia Araneorum. Toulouse

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: 54310920 LCCN: nb2008002254

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]


Sundevall è l'abbreviazione standard utilizzata per le specie animali descritte da Carl Jacob Sundevall.

Consulta la lista dei nomi degli autori in zoologia