Caribou (musicista)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Caribou
Fotografia di Caribou
Nazionalità Canada Canada
Genere Musica elettronica
Intelligent dance music
Neopsichedelia
Shoegaze
Periodo di attività 1998 – in attività
Etichetta City Slang, Domino, Merge, Leaf
Album pubblicati 6
Studio 6
Sito web

Daniel Victor Snaith, più noto con lo pseudonimo di Caribou (Dundas, 1978), è un musicista canadese di musica elettronica.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Inizialmente si fa conoscere con lo pseudonimo Manitoba. Con questo "stage name" pubblica due album, ossia Start Breaking My Heart (2001) e Up in Flames (2003). Successivamente, per evitare di essere scambiato per Richard Manitoba, cambia nome in Caribou. Nel 2005 ha pubblicato The Milk of Human Kindness (Domino Records). Inizia ad esibirsi dal vivo accompagnato dal batterista Peter Mitton e dai bassisti Andy Lloyd e Born Ruffians. Col tempo però la band live sarà mutata nella formazione e composta, oltre che da Snaith, da Ryan Smith, Brad Weber e John Schmersal.

Nel 2007 ha pubblicato l'album Andorra, con cui vince l'anno seguente un Polaris Music Prize. Nel 2010 è la volta di Swim. Nel 2013 pubblica l'album Jiaolong con il soprannome Daphni.

Il 3 giugno 2014 vengono annunciati titolo e dettagli del nuovo album del musicista. Our love esce il 6 ottobre 2014 su City Slang. Il disco è anticipato dal brano Can’t Do Without You e per promuoverlo Dan Snaith intraprende un tour che tocca anche l'Italia per tre date tra Foligno (Dancity), Bologna (Link) e Torino (Club To Club)[1]

Discografia[modifica | modifica sorgente]

Album studio[modifica | modifica sorgente]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Caribou - Our Love, sentireascoltare.com, 6-2014.