Careful with That Axe, Eugene

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Careful with That Axe, Eugene
Artista Pink Floyd
Autore/i David Gilmour, Roger Waters, Richard Wright, Nick Mason
Genere Rock progressivo
Rock psichedelico
Edito da Columbia
Pubblicazione
Incisione Ummagumma
Data 17 dicembre 1968
Durata 8 min : 50 sec
'Ummagumma' – tracce
Precedente

Careful with That Axe, Eugene è un brano quasi interamente strumentale della rock band britannica Pink Floyd. È stato pubblicato per la prima volta nel dicembre del 1968 come lato B del singolo Point Me at the Sky. Successivamente il brano è stato pubblicato in versione live nel primo disco dell'album Ummagumma, nella raccolta Relics e nel video Live at Pompeii.

Il brano ha conosciuto diverse variazioni nel tempo (nel Live at Pompeii, ad esempio, il testo presenta alcune parole in più), ed è stato nuovamente registrato per la colonna sonora del film di Michelangelo Antonioni Zabriskie Point, e per l'occasione rinominato in Come In Number 51, Your Time Is Up. È stato suonato per l'ultima volta in un concerto ad Oakland il 9 maggio 1977. Per l'esecuzione Rick Wright utilizzò il sintetizzatore Minimoog in luogo dell'organo.

La canzone è contraddistinta da un'atmosfera cupa, accentuata dal ritmo del basso e dal suono orientaleggiante dell'organo Farfisa per sfociare nelle urla raccapriccianti di Waters, preannunciate dallo stesso bassista che sussurra "Careful with That Axe, Eugene", cauto con quell'ascia, Eugene. Una versione più addolcita si può ascoltare nella raccolta Relics.

Formazione[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Le sette vite di Careful with that axe, Eugene - Articolo che ripercorre la storia e la genesi del brano.

Rock progressivo Portale Rock progressivo: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Rock progressivo