Carcinoma a cellule di Merkel

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Avvertenza
Le informazioni riportate non sono consigli medici e potrebbero non essere accurate. I contenuti hanno solo fine illustrativo e non sostituiscono il parere medico: leggi le avvertenze.
Micrografia del carcinoma a cellule di Merkel

Il carcinoma a cellule di Merkel rientra nella categoria di neoplasia cutanea, molto pericoloso per gli esseri umani.

Si tratta di un tumore che colpisce la zona del corpo frapposta fra testa e collo, soprattutto coinvolge le persone di età avanzata.

Prognosi[modifica | modifica wikitesto]

La sopravvivenza in seguito all'esposizione dell'individuo a tale malattia, dopo tre anni è del 68% o del 35% a secondo sia uomo o donna la persona coinvolta.

Terapie[modifica | modifica wikitesto]

Fra le terapie chirurgiche troviamo un'ampia escissione e la dissezione linfondale, altre sono la chemioterapia e la radioterapia.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Joseph C. Segen, Dizionario di medicina moderna (Concise dictionary of modern medicine), Milano, McGraw-Hill, 2007. ISBN 978-88-386-3917-3.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

medicina Portale Medicina: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di medicina