Capo Carbonara

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
bussola Disambiguazione – Se stai cercando il traghetto rimasto in servizio fino al 2004, vedi Capo Carbonara (traghetto).

Coordinate: 39°06′18″N 9°30′53″E / 39.105°N 9.514722°E39.105; 9.514722

Template-info.svg


Capo Carbonara è un promontorio della Sardegna sud-orientale che delimita a est il Golfo di Cagliari.

Capo Carbonara
Porto Giunco e lo stagno di Notteri
Torre di Porto Giunco

Capo Carbonara si trova nel comune di Villasimius a circa 6 km in direzione sud dal centro del paese. Il promontorio ha una lunghezza di circa 3,5 km ed una larghezza massima di 1,8 km.

Sui due lati del promontorio sono presenti diverse località turistiche:

  • sulla costa ovest: il porticciolo di Villasimius con la spiaggetta, i resti di una antica fortezza con la torre vecchia, punta Santo Stefano che costituisce la propaggine più occidentale del promontorio e la frazione di Santa Caterina con la sua caletta;
  • sulla costa est: la spiaggetta di Is traias, la bellissima spiaggia di porto Giunco, lo stagno di Notteri con i fenicotteri rosa, la torre di Porto Giunco e la spiaggetta di ciottoli di cava Usai (cava di granito dismessa negli anni '50).

Sul promontorio si trovano inoltre una stazione meteorologica dell'Aeronautica Militare ed un faro di segnalamento.

Davanti a capo Carbonara, a circa 800 metri a sud-est, si trova l'isola dei Cavoli.

Capo Carbonara visto dall'isola dei Cavoli.

L'area marina antistante capo Carbonara, insieme con l'isola dei Cavoli e l'isola Serpentara, fanno parte dell'Area naturale marina protetta Capo Carbonara.

Bibliografia[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]