Capitan Dick

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Capitan Dick
cartone
Titolo orig. Spiral Zone
Lingua orig. inglese
Paese Stati Uniti
Autore Diana Dru Botsford
Sceneggiatura
Musiche
Rete syndication
1ª TV settembre 1987 – dicembre 1987
Episodi 65 (completa)
Rete it. Italia 7
Generi fantascienza, azione

Capitan Dick (Spiral Zone) è una serie animata fantascientifica prodotta e trasmessa negli Stati Uniti d'America nel 1987, ambientata in quello che allora era il futuro prossimo, ovvero il 2007.

I protagonisti sono un gruppo ristretto di soldati d'élite, comandati dal capitano Dick (colonnello Dirk Courage nell'edizione originale) che combattono contro uno scienziato pazzo che vuole conquistare il mondo: costui ha inventato uno speciale batterio in grado di infettare le persone con una forma di malattia che annulla la volontà (rendendo la popolazione infettata schiava dello scienziato), producendo però delle piaghe e macchie sulla pelle e rendendo giallo il colore della sclera oculare. La zona già infettata, estesa a metà del pianeta, è a forma di spirale, da cui il nome della serie nella versione originale (Spiral Zone, nel doppiaggio italiano Zona vortice).

Dalla serie sono stati prodotti anche una linea di giocattoli dalla Tonka Corporation e una miniserie di fumetti pubblicata dalla DC Comics nel 1988.

La nascita del cartone[modifica | modifica sorgente]

Spiral Zone in origine era una linea di giocattoli militari futuristici prodotta a metà degli anni ottanta dalla Bandai. La Tonka Corporation decise di produrre e vendere la serie negli Stati Uniti, ma con modelli semplificati rispetto a quelli giapponesi (come dettagli e possibilità di movimento), facendo produrre il cartone dalla Orbis Communications e dalla The Maltese Companies e il fumetto dalla DC Comics come forma di pubblicità.

Trama[modifica | modifica sorgente]

Il dottor James Bent, brillante e giovane scienziato che lavora per l'esercito statunitense, ha sviluppato un tipo di batterio che infetta gli esseri umani rendendoli simili a zombi senza volontà propria, e che ha come effetto collaterale quello di provocare la comparsa di macchie rossastre sulla pelle (dovute a colonie batteriche) e l'ingiallimento della sclera degli occhi. Il dottore propone all'esercito di impiegare questo batterio come arma, ma la proposta viene respinta. Il 18 giugno 2007 Bent, che ha assunto lo pseudonimo di dottor Black (Overlord nell'edizione originale), dirotta il primo shuttle funzionante con motori ionici e lo usa per scaricare sul pianeta dei "generatori" in grado di diffondere nell'aria il batterio, dando vita alla Zona Vortice, in cui milioni di persone si ritrovano contagiate. Black ha sviluppato un antidoto, che rende immuni dagli effetti mentali del batterio (ma non dagli effetti collaterali), che usa su sé stesso e su un gruppo di criminali e mercenari che ha riunito sotto il nome di Vedove nere e che gli rende possibile vivere nella Zona Vortice come signore assoluto. Questo gruppo verrà equipaggiato con potenti e avveniristici mezzi militari.

Viene scoperto che un materiale rarissimo, il Neutron-90, permette di creare protezioni che bloccano la diffusione del batterio. I governi della terra decidono quindi di formare una squadra composta dai migliori soldati del mondo e di fornire a questa delle speciali tute fatte di Neutron-90 e dei mezzi ed equipaggiamenti in grado di competere con le dotazioni delle Vedove Nere: nascono così i Zone Riders, sotto il comando del capitano Dick (colonnello Dirk Courage nell'edizione originale), che hanno lo scopo di bloccare i tentativi di espansione della Zona Vortice e di distruggere i generatori già presenti all'interno di questa.

Personaggi[modifica | modifica sorgente]

Zone Riders[modifica | modifica sorgente]

  • Dick Courage: comandante del gruppo, ex membro di squadre speciali dell'esercito statunitense
  • Wolfgang "Tank" Schmidt: militare tedesco, esperto di armi pesanti, ha un figlio disperso nella Zona Vortice
  • Max Jones: soldato statunitense, tutta la sua famiglia è dispersa nella Zona Vortice
  • Hiro Taka: soldato giapponese, esperto di arti marziali
  • Katerina "Kat" Anastasia: ufficiale medico del gruppo
  • Ned Tucker: esperto di demolizioni ed esplosivi
  • Benjamin Davis Franklin: scienziato

Vedove Nere[modifica | modifica sorgente]

  • Lord Black: ex scienziato statunitense, ha deciso di conquistare il mondo espandendo la Zona Vortice a tutto il pianeta
  • Bandit: specialista nel camuffamento, in passato si è scontrato con Dick Courage venendo quasi ucciso
  • Reaper: mercenario statunitense
  • Razorback: esperto di coltelli e combattimento corpo a corpo
  • Duchessa Dire: nobile inglese che si è data al crimine
  • Richard "Rawmeat" Welt
  • Dr. Jean "Crook" Duprey

L'edizione USA[modifica | modifica sorgente]

Doppiaggio[modifica | modifica sorgente]

Episodi[modifica | modifica sorgente]

La serie si compone di un'unica stagione di 65 episodi, di cui gli ultimi tre composti quasi interamente dal montaggio di scene prese da quelli precedenti, ed è stata trasmessa per la prima volta negli USA dal 21 settembre al 18 dicembre 1987.

  1. Holographic Zone Battle
  2. King of the Skies
  3. Errand of Mercy
  4. Mission Into Evil
  5. Back to the Stone Age
  6. Small Packages
  7. Zone of Darkness
  8. Gauntlet
  9. Ride the Whirlwind
  10. The Unexploded Pod
  11. Duel in Paradise
  12. The Imposter
  13. The Hacker
  14. Overlord's Mystery Woman
  15. The Sands of Amaran
  16. Zone Train
  17. Breakout
  18. When the Cat's Away
  19. Island in the Zone
  20. The Shuttle Engine
  21. The Mind of Gideon Rorshak
  22. Canal Zone
  23. The Lair of the Jade Scorpion
  24. The Man Who Wouldn't Be King
  25. The Way of the Samurai
  26. The Best Fighting Men in the World
  27. The Ultimate Solution
  28. Hometown Hero
  29. In the Belly of the Beast
  30. The Last One Picked
  31. So Shall You Reaper
  32. The Secret of Shadow House
  33. Zone of Fear
  34. Bandit and the Smokies
  35. Heroes in the Dark
  36. Zone with Big Shoulders
  37. Behemoth
  38. The Power of the Press
  39. Starship Doom
  40. The Electric Zone Rider
  41. Australian in Paris
  42. The Enemy Within
  43. Anti-Matter
  44. The Siege
  45. A Little Zone Music
  46. Element of Surprise
  47. Seachase
  48. The Right Man for the Job
  49. High and Low
  50. Profiles in Courage
  51. The Darkness Within
  52. Power Play
  53. Duchess Treat
  54. Oversight
  55. Assault on the Rock
  56. They Zone by Night
  57. Conflict of Duty
  58. The Final Weapon
  59. The Face of the Enemy
  60. Brother's Keeper
  61. Little Darlings
  62. Nightmare in Ice
  63. Evil Transmissions
  64. Zone Trap
  65. Countdown

Edizione in DVD[modifica | modifica sorgente]

Alla fine del 2006 l'edizione statunitense del cartone è stata riedita e commercializzata in DVD da un fan (Chris Millar), grazie ai nastri originali del programma forniti da Pierre De Celles, il supervisore del cartone.[1]

L'edizione italiana[modifica | modifica sorgente]

L'edizione italiana è stata trasmessa nel 1989 sui canali locali facenti parte del network di Italia 7.

Sigla[modifica | modifica sorgente]

La sigla "Capitan Dick" è cantata da Giampaolo Daldello, il testo e la musica sono opera di Vincenzo Draghi e risulta incisa nel dicembre 1988 e distribuita l'anno dopo[2]. La musica venne impiegata in Spagna anche per la sigla dell'edizione locale de "La regina dei mille anni" ("Exploradores del Espacio").[3]

Doppiaggio[modifica | modifica sorgente]

Il doppiaggio della versione italiana è stato curato dalla Deneb film di Milano.[4]

Episodi[modifica | modifica sorgente]

Forse non tutti i 65 episodi sono stati trasmessi in Italia[5]:

  1. Missione nella zona vortice
  2. Attacco al centro controllo
  3. Un gioco pericoloso
  4. La rivolta
  5. Un aiuto nella tempesta
  6. La navicella inesplorata
  7. Pericolo nel deserto
  8. Il treno della paura
  9. I migliori combattenti al mondo
  10. Re dei cieli
  11. Una bambina coraggiosa
  12. Il vaccino
  13. Il segreto di Mr. Rorshak
  14. Una lista preziosa
  15. La sfida
  16. L'impostore
  17. Duello sull'isola
  18. Un’oasi nella zona vortice
  19. Il covo di Jade Scorpione
  20. Operazione Panama
  21. Un piano quasi perfetto
  22. Il dispositivo anti-zona vortice
  23. L'armata di lord Black
  24. L'uomo che non voleva diventare re
  25. Acqua pericolosa
  26. Lotta per il potere
  27. La bomba
  28. Eroi nell'oscurità
  29. Nella pancia della bestia
  30. Destinazione zona
  31. Il patto di Sima
  32. Nemico o padre
  33. Conto alla rovescia
  34. Il potere della stampa
  35. L'ultimo arrivato
  36. Caccia subacquea
  37. Il complotto
  38. La navicella distruttrice
  39. Conflitto di potere
  40. Giochi di potere
  41. Il mostro
  42. Antimateria
  43. Il cavaliere della terra elettrico
  44. Bandit e le montagne fumose
  45. Un australiano a Parigi
  46. Piccoli tesori
  47. L'assedio
  48. Nell'oscurità
  49. Zona vortice a suon di musica
  50. Assalto sulla scogliera
  51. Alti e bassi
  52. Missioni suicida
  53. Incubo tra i ghiacci
  54. Il trattato Duchessa
  55. L'elemento di sorpresa
  56. Un soldato ideale
  57. I volti del coraggio
  58. Sorveglianza
  59. Gli incubi di Hiro
  60. I nemici dei cavalieri della terra
  61. Segnali malvagi
  62. Una trappola per la zona vortice

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ (EN) Chris Millar Regenerates the Spiral Zone, articolo di toonzone.net
  2. ^ La scheda di Capitan Dick sul sito Tana delle Sigle
  3. ^ Le sigle italiane classiche dei cartoni animati - C sul sito di Siglandia Italia
  4. ^ La pagina su Capitan Dick del sito di Antonio Genna
  5. ^ Lista ricavata dal sito regnodelleanime

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]