Cape of Good Hope Station

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

La Cape of Good Hope Station era una delle divisioni geografiche in cui la Royal Navy divise le proprie unità in tutto il mondo.

Fondata nel 1857[1], la stazione copriva la parte meridionale dell'Oceano Atlantico. Il 17 gennaio 1865 venne unita alla East Indies Station per formare la East Indies and Cape of Good Hope Station. Tuttavia, la stazione fu ricostituita il 29 luglio 1867. Le responsabilità della flotta non implicavano rivendicazioni territoriali, mentre il suo compito sarebbe stato quello di proteggere attivamente gli interessi commerciali della Gran Bretagna nella zona. Nel 1870 assorbì l'ex West Africa Squadron.[2] La Cape of Good Hope Station venne amalgamata nella South Atlantic Station nel 1939.

Comandanti in capo[modifica | modifica sorgente]

Lista dei Comandanti in Capo: [1] [3]

' ' Comandante in capo, stazione di Africa ' '

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ a b William Loney RN
  2. ^ West Africa Squadron
  3. ^ Simon ' s Town Historical Society
marina Portale Marina: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di marina