Cannobino

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Cannobino
Stato Italia Italia
Regioni Piemonte Piemonte
Lunghezza 25 km
Portata media 5 m³/s
Altitudine sorgente 2195 m s.l.m.
Nasce Cima della Laurasca
Sfocia Lago Maggiore
46°04′09.37″N 8°41′50.64″E / 46.06927°N 8.6974°E46.06927; 8.6974Coordinate: 46°04′09.37″N 8°41′50.64″E / 46.06927°N 8.6974°E46.06927; 8.6974
Mappa del fiume
Il Cannobino

Il Cannobino è un torrente situato in provincia del Verbano Cusio Ossola.

Percorso[modifica | modifica sorgente]

Il torrente nasce nella valle omonima, precisamente dalla Cima della Laurasca; man mano che scende verso valle il suo letto si allarga fino a diventare un tipico torrente di montagna. Durante la discesa forma delle conche e dei precipizi molto pericolosi, attraversati da diversi ponti, alcuni dei quali in antico stile romanico (come i due ponti pedonali che collegano la località di Crealla).

Dopo un percorso di circa 25 km, entra nella conca di Cannobio, dove forma il caratteristico orrido di Sant'Anna presso l'omonima località. Attraversando infine tutto il territorio del comune (il torrente divide Cannobio dalla sua frazione Traffiume), sfocia nel Lago Maggiore.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Piemonte Portale Piemonte: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Piemonte