Canis lupus lupus

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Lupo euroasiatico
Skandinavisk dyrepark.jpg
Canis lupus
Stato di conservazione
Status iucn3.1 LC it.svg
Rischio minimo
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Animalia
Sottoregno Eumetazoa
Superphylum Deuterostomia
Phylum Chordata
Classe Mammalia
Sottoclasse Eutheria
Ordine Carnivora
Famiglia Canidae
Sottofamiglia Caninae
Genere Canis
Specie Canis lupus
Nomenclatura trinomiale
Canis lupu lupus
Linnaeus, 1758
Areale

Present distribution of wolf subspecies eur.jpg


Il lupo eurasiatico (Canis lupus lupus), noto anche come il lupo comune, è una sottospecie di lupo originaria dell'europa. È in assoluto la sottospecie più diffusa: la si può reperire tuttora, benché in popolazioni a volte frammentarie quasi dappertutto in: Francia, Germania, Svizzera, Danimarca, Austria, Ungheria, Repubblica Ceca, Slovacchia, Polonia, Ucraina, Romania, Bulgaria, Russia, Moldavia, Slovenia, Croazia, Bosnia ed Erzegovina, Serbia, Montenegro, Albania, Grecia, Regno Unito, Lituania, Lettonia, Estonia, Finlandia, Svezia, Norvegia, Bielorussia, Liechtenstein.

In Mongolia, nel sud Siberia, in Manciuria (Cina) ed in Corea del Nord è sostituito dal Canis lupus rex, nell'isola di Sakhalin (Russia) era un tempo sostituito dal Canis lupus hattai, in Italia dal Canis lupus italicus ed in Spagna, Portogallo ed Andorra da Canis lupus signatus.

Galleria[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

mammiferi Portale Mammiferi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di mammiferi