Canis lupus beothucus

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Lupo bianco di Terranova [1]
NewfoundlandWolf.jpg
Stato di conservazione
Status iucn3.1 EX it.svg
Estinto (1911)
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Animalia
Phylum Chordata
Classe Mammalia
Ordine Carnivora
Famiglia Canidae
Genere Canis
Specie C. lupus
Sottospecie C. l. beothucus
Nomenclatura trinomiale
Canis lupus beothucus
G. M. Allen e Barbour, 1937

Il lupo bianco di Terranova (Canis lupus beothucus G. M. Allen e Barbour, 1937) era una sottospecie di lupo grigio (Canis lupus) che viveva sull'isola di Terranova, al largo della costa orientale del Canada. È stato la prima sottospecie nordamericana di lupo a scomparire.

Recentemente, i coyote (Canis latrans) della varietà orientale, provenienti dal Canada continentale [2] , hanno occupato la nicchia ecologica che in passato era occupata dal lupo di Terranova.

Descrizione[modifica | modifica wikitesto]

Si trattava di una grande e distinta sottospecie di lupo grigio che era solitamente lunga 180 cm e pesava più di 45 kg. Il lupo bianco aveva la testa grande, benché affusolata e con il cranio piccolo, e dei grandi denti taglienti ricurvi verso l'interno. Era di un bianco purissimo che tendeva leggermente all'avorio sulla testa e sulle zampe.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Nel 1842, il governo di Terranova fissò una taglia sui lupi. Nel 1875 si vedevano ancora dei branchi di lupi cacciare i caribù, ma nel 1900 i lupi non formavano nemmeno più dei gruppi e se ne vedeva qualcuno a malapena. Nel 1911 un lupo bianco solitario venne abbattuto: si trattava dell'ultimo Canis lupus beothucus, definizione che riprendeva il nome degli alti indiani Beothuk di Terranova. Il termine era abbastanza appropriato: gli europei avevano infatti sterminato detta razza delle popolazioni indigene circa un secolo prima di fare estinguere il lupo bianco.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) D.E. Wilson e D.M. Reeder, Canis lupus beothucus in Mammal Species of the World. A Taxonomic and Geographic Reference, 3ª ed., Johns Hopkins University Press, 2005, ISBN 0-8018-8221-4.
  2. ^ Coyotes on the island of Newfoundland. URL consultato il 2 settembre 2007.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

mammiferi Portale Mammiferi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di mammiferi