Canigou

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Canigou
Canigó.jpeg
Canigou
Stato Francia Francia
Regione Linguadoca-Rossiglione
Dipartimento Pirenei Orientali
Altezza 2.784 m s.l.m.
Catena Pirenei
Coordinate 42°31′08″N 2°27′24″E / 42.518889°N 2.456667°E42.518889; 2.456667Coordinate: 42°31′08″N 2°27′24″E / 42.518889°N 2.456667°E42.518889; 2.456667
Data prima ascensione Secondo la tradizione nel 1285 da parte di Pietro III di Aragona
Mappa di localizzazione
Mappa di localizzazione: Francia
Canigou

Il Canigou (in lingua catalana: Canigó) è una montagna dei Pirenei alta 2.784 metri. Si trova interamente nel territorio della Francia, nella regione della Linguadoca-Rossiglione e nel dipartimento dei Pirenei Orientali. Per via dei suoi fianchi taglienti e della sua vicinanza alla costa, fino al XVIII secolo è stata considerata la vetta più alta dei Pirenei[1].

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Histoire du Roussillon - Le relief des Pyrénées-Orientales

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Francia Portale Francia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Francia