Canale di Gozo

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Canale di Gozo
Parte di Mar Mediterraneo
Stato Malta Malta
Coordinate 36°00′15.48″N 14°19′12″E / 36.0043°N 14.32°E36.0043; 14.32Coordinate: 36°00′15.48″N 14°19′12″E / 36.0043°N 14.32°E36.0043; 14.32
Dimensioni
Superficie 28,5 km²
Lunghezza 7,0 km
Larghezza 4,4 km
Mappa di localizzazione: Malta
Canale di Gozo

Il canale di Gozo è un breve tratto di mare Mediterraneo che separa l'isola di Gozo dall'isola di Malta.

Caratterizzato da fondali relativamente bassi, ha una larghezza massima di 6,7 km, mentre nel punto più stretto misura circa 4,4 km. Al centro del canale si trovano le due isole di Comino e Cominotto, meta di un elevato traffico di barche da diporto e turistiche. Il canale è anche interessato da un servizio di traghettamento, sia passeggeri che auto, operato dalla Gozo Channel Company Limited ed è attivo tutto l'anno[1]. Collega le due isole maltesi dai porti di Mġarr Harbour di Gozo e Cirkewwa sull'isola madre..

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Sito dei traghetti Gozo Channel, orario estivo

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

mare Portale Mare: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di mare