Campsis

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Campsis
1837 - Salzburg - Mirabellgarten - Flowers.JPG
Campsis radicans
Classificazione Cronquist
Dominio Eukaryota
Regno Plantae
Sottoregno Tracheobionta
Divisione Magnoliophyta
Classe Magnoliopsida
Sottoclasse Asteridae
Ordine Scrophulariales
Famiglia Bignoniaceae
Genere Campsis
Classificazione APG
Ordine Lamiales
Famiglia Bignoniaceae
Specie

Campsis Lour. è un genere di piante appartenente alla famiglia delle Bignoniaceae, originario dell'America Settentrionale, della Cina e del Giappone.

Fra le specie più conosciute vi sono la Campsis radicans e la Campsis grandiflora.

Descrizione[modifica | modifica wikitesto]

Comprende varie specie di arbusti rampicanti, a foglia caduca. Vengono utilizzati per ricoprire pareti, pergolati e recinzioni, cosa che riescono a fare con discreta rapidità grazie alle loro radici.

Fiori[modifica | modifica wikitesto]

La fioritura, che veste colorazioni calde su toni di rosso, giallo e arancione, è solitamente abbondante e, a seconda della specie, può avvenire nel periodo che va da luglio a ottobre. I fiori sono caratterizzati da una corolla a forma di campana allungata con cinque petali arrotondati.

Generi simili[modifica | modifica wikitesto]

Spesso viene confuso con altri generi appartenenti alla stessa famiglia, come Tecoma e Bignonia. Da quest'ultimo si differenzia in particolar modo per l’assenza di viticci e la presenza di fiori pennati.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Ibrido: Campsis radicans x Campsis grandiflora, sinonimi: Tecoma tagliabuana


botanica Portale Botanica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di botanica