Campolongo al Torre

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Campolongo al Torre
frazione
Campolongo al Torre – Stemma
Localizzazione
Stato Italia Italia
Regione Friuli-Venezia Giulia-Stemma.png Friuli-Venezia Giulia
Provincia Provincia di Udine-Stemma.png Udine
Comune Campolongo Tapogliano-Stemma.png Campolongo Tapogliano
Territorio
Coordinate 45°52′00″N 13°23′00″E / 45.866667°N 13.383333°E45.866667; 13.383333 (Campolongo al Torre)Coordinate: 45°52′00″N 13°23′00″E / 45.866667°N 13.383333°E45.866667; 13.383333 (Campolongo al Torre)
Altitudine 16 m s.l.m.
Abitanti 755 (2007)
Altre informazioni
Cod. postale 33040
Prefisso 0431
Fuso orario UTC+1
Nome abitanti campolonghesi
Patrono san Rocco
Cartografia
Mappa di localizzazione: Italia
Campolongo al Torre

Campolongo al Torre (Cjamplunc in friulano[1][2]) è una frazione del comune italiano di Campolongo Tapogliano, in provincia di Udine. Vi si trova il municipio.

Evoluzione demografica[modifica | modifica sorgente]

Abitanti censiti

Ultima amministrazione[modifica | modifica sorgente]

Il consiglio regionale ha approvato la richiesta di referendum per la costituzione, in seguito a fusione dei due enti, del comune di Campolongo Tapogliano.[3]

In data 25 novembre 2007 i cittadini di Campolongo al Torre e Tapogliano si sono espressi favorevoli con l'85,47% dei voti.[4]

Gemellaggi[modifica | modifica sorgente]

Galleria fotografica[modifica | modifica sorgente]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Toponomastica: denominazioni ufficiali in lingua friulana
  2. ^ AA. VV., Dizionario di toponomastica. Storia e significato dei nomi geografici italiani, Milano, GARZANTI, 1996, p. 126.
  3. ^ In seguito alla legge regionale del Friuli-Venezia Giulia del 27 luglio 2007, n. 18 (Norme sullo svolgimento dei referendum consultivi in materia di circoscrizioni comunali. Voto e scrutinio elettronico), il referendum consultivo per l'unione del comune di Campolongo al Torre con quello di Tapogliano è stato svolto con voto elettronico a valore legale (vd comunicato). Primo caso in Italia e, di conseguenza in Friuli-Venezia Giulia. Il sistema di voto elettronico usato è stato quello del progetto ProVotE della Provincia Autonoma di Trento, sviluppato dall'ITC-irst (ora facente parte della Fondazione Bruno Kessler) in collaborazione con Insiel.
  4. ^ Maggiori informazioni al sito http://referendum2007.regione.fvg.it/

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]