Campodea aurunca

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Campodea aurunca
Immagine di Campodea aurunca mancante
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Animalia
Phylum Arthropoda
Subphylum Hexapoda
Ordine Diplura
Famiglia Campodeidae
Genere Campodea
Sottogenere Monocampa
Specie C. aurunca
Nomenclatura binomiale
Campodea aurunca
Ramellini, 1989

La Campodea aurunca è una specie di diplura scoperta da Pietro Ramellini sulle montagne intorno a Latina.

Distribuzione e habitat[modifica | modifica sorgente]

È stata trovata a Campodimele (Latina), a un'altitudine di 650 metri sui Monti Aurunci.

Bibliografia[modifica | modifica sorgente]

  • Ramellini, P. 1989. I Diplura dei Monti Ausoni e Aurunci (Lazio): fauna ed ecologia. Boll. Ass. Romana Entomol., 44: 13-28 (1990).
  • Ramellini, P. 1995. Materiali per un catalogo topografico dei Dipluri italiani (Diplura). Fragm. entomol., 27(1): 15-50.
  • Dallai, R., E. Malatesta & P. Ramellini. 1995. Apterygota: Collembola, Protura, Microcoryphia e Zygentoma (= Thysanura s.l.), Diplura. In: Minelli, A., S. Ruffo & S. La Posta (eds.). Checklist delle specie della fauna italiana, 33. Bologna, Calderini. Online: formato .doc