Campionato mondiale femminile di pallacanestro 2014

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Campionato del Mondo FIBA 2014
FIBA.jpg
Sport Basketball pictogram.svg Pallacanestro
Zona FIBA FIBA
Paese ospitante Turchia Turchia
Periodo 27 settembre - 5 ottobre
Squadre 16 (da 213 federazioni)
Campi (in 2 città)
Podio Stati Uniti Stati Uniti (9º titolo)
Spagna Spagna
Australia Australia
Partite giocate 40
MVP Stati Uniti Maya Moore
Olympic rings with white rims.svg
Torneo valido come qualificazione al Torneo olimpico 2016
Sito ufficiale
www.fiba.com

La XVII edizione del Campionato Mondiale di Pallacanestro Femminile FIBA si è disputata in Turchia dal 27 settembre al 5 ottobre 2014. Le partite si sono disputate in 3 arene diverse, 2 nella città di Istanbul ed una nella capitale Ankara. Gli Stati Uniti si sono confermati Campioni del mondo per la nona volta battendo in finale la nazionale Spagnola, garantendosi anche la qualificazione per le Olimpiadi di Rio 2016.

Squadre partecipanti[modifica | modifica wikitesto]

Partecipano 16 squadre, divise per la fase eliminatoria in 4 gruppi da 4 ciascuno. Le prime tre squadre classificate di ogni gruppo, accederanno alla fase successiva, in cui però la formula cambia rispetto all'edizione precedente.

La Turchia si è qualificata come paese ospitante. Gli Stati Uniti hanno ottenuto la qualificazione quale squadra vincitrice del torneo olimpico di Londra 2012. Le altre 14 squadre si sono qualificate attraverso i rispettivi tornei continentali (5 per l'Europa, 3 per le Americhe, 3 per l'Asia, 2 per l'Africa e 1 per l'Oceania).

Evento Data Luogo Posti Qualificati
Nazione ospitante 1 Turchia Turchia
Olimpiadi 2012 29 luglio–12 agosto 2012 Regno Unito Londra 1 Stati Uniti Stati Uniti
FIBA AfroBasket Women 2013 20-29 settembre 2013 Mozambico Mozambico 2 Angola Angola
Mozambico Mozambico
FIBA Americas Championship for Women 2013 23-29 settembre 2013 Messico Messico 3 Brasile Brasile
Canada Canada
Cuba Cuba
FIBA Asia Championship for Women 2013 27 ottobre-3 novembre 2013 Thailandia Thailandia 3 Cina Cina
Corea del Sud Corea del Sud
Giappone Giappone
FIBA EuroBasket Women 2013 15–30 giugno 2013 Francia Francia 5 Bielorussia Bielorussia
Francia Francia
Rep. Ceca Rep. Ceca
Serbia Serbia
Spagna Spagna
FIBA Oceania Championship for Women 2013 14-16 agosto 2013 Nuova Zelanda Nuova Zelanda
Australia Australia
1 Australia Australia
TOTALE 16

Le squadre sono divise in 4 gironi di quattro squadre ciascuna con il sorteggio effettuato il 15 marzo 2014.

Gruppo A

Gruppo B

Gruppo C

Gruppo D

Per la seconda fase tutte le partite sono ad eliminazione diretta, con le prime di ogni girone che si qualificano direttamente per i quarti di finale, mentre le seconde e terze si incontrano in 4 incontri di qualificazione ai quarti di finale. Successivamente di disputano semifinali e finali, comprese quelle di classificazione fino all'ottavo posto.

Sedi delle partite[modifica | modifica wikitesto]

Impianto Spettatori Foto Città
Ülker Sports Arena 13.000 Ülker Sports Arena bowl.jpg
Istanbul (Turchia)
Abdi İpekçi Arena 11.000 Abdi İpekçi Arena.jpg
Istanbul (Turchia)
Ankara Arena 10.400 No image.svg
Ankara (Turchia)

Gironi di qualificazione[modifica | modifica wikitesto]

Le prima di ogni girone si qualifica ai quarti di finale, mentre le seconde e terze si sfidano agli ottavi di finale, incrociando i gironi A con B e C con D, le ultime di ogni girone sono eliminate. Tutti gli orari riportati sono orari locali UTC+3. I gruppi A e B si sono svolti alla Ankara Arena di Ankara, mentre i gruppi C e D si sono giocati ad Istanbul alla Abdi İpekçi Arena.

Gruppo A[modifica | modifica wikitesto]

Squadra Pt V P PF PS Dif
1 Spagna Spagna 6 3 0 224 149 +75
2 Rep. Ceca Rep. Ceca 5 2 1 182 179 +3
3 Brasile Brasile 4 1 2 190 207 -17
4 Giappone Giappone 3 0 3 163 224 -61
27 settembre 2014
Giappone Giappone - Spagna Spagna 50 - 74 Ankara ore 16.15 referto
Brasile Brasile - Rep. Ceca Rep. Ceca 55 - 68 Ankara ore 21.15 referto
28 settembre 2014
Rep. Ceca Rep. Ceca - Giappone Giappone 71 - 57 Ankara ore 16.15 referto
Spagna Spagna - Brasile Brasile 83 - 56 Ankara ore 21.15 referto
30 settembre 2014
Brasile Brasile - Giappone Giappone 79 - 56 Ankara ore 14.00 referto
Spagna Spagna - Rep. Ceca Rep. Ceca 67 - 43 Ankara ore 16.15 referto

Gruppo B[modifica | modifica wikitesto]

Squadra Pt V P PF PS Dif
1 Turchia Turchia 6 3 0 169 146 +23
2 Francia Francia 5 2 1 200 154 +46
3 Canada Canada 4 1 2 172 172 0
4 Mozambico Mozambico 3 0 3 153 222 -69
27 settembre 2014
Mozambico Mozambico - Canada Canada 54 - 69 Ankara ore 14.00 referto
Turchia Turchia - Francia Francia 50 - 48 Ankara ore 19.00 referto
28 settembre 2014
Francia Francia - Mozambico Mozambico 89 - 45 Ankara ore 14.00 referto
Canada Canada - Turchia Turchia 44 - 55 Ankara ore 19.00 referto
30 settembre 2014
Mozambico Mozambico - Turchia Turchia 54 - 64 Ankara ore 19.00 referto
Francia Francia - Canada Canada 63 - 59 Ankara ore 21.15 referto

Gruppo C[modifica | modifica wikitesto]

Squadra Pt V P PF PS Dif
1 Australia Australia 6 3 0 264 156 +108
2 Bielorussia Bielorussia 5 2 1 185 220 -35
3 Cuba Cuba 4 1 2 199 217 -18
4 Corea del Sud Corea del Sud 3 0 3 175 230 -55
27 settembre 2014
Cuba Cuba - Australia Australia 57 - 90 Istanbul ore 14.15 referto
Corea del Sud Corea del Sud - Bielorussia Bielorussia 64 - 70 Istanbul ore 16.30 referto
28 settembre 2014
Australia Australia - Corea del Sud Corea del Sud 87 - 54 Istanbul ore 14.15 referto
Bielorussia Bielorussia - Cuba Cuba 70 - 69 Istanbul ore 19.15 referto
30 settembre 2014
Australia Australia - Bielorussia Bielorussia 87 - 45 Istanbul ore 16.30 referto
Corea del Sud Corea del Sud - Cuba Cuba 57 - 73 Istanbul ore 19.15 referto

Gruppo D[modifica | modifica wikitesto]

Squadra Pt V P PF PS Dif
1 Stati Uniti Stati Uniti 6 3 0 300 174 +126
2 Serbia Serbia 5 2 1 241 199 +42
3 Cina Cina 4 1 2 184 191 -7
4 Angola Angola 3 0 3 125 286 -161
27 settembre 2014
Serbia Serbia - Angola Angola 102 - 42 Istanbul ore 19.15 referto
Cina Cina - Stati Uniti Stati Uniti 56 - 87 Istanbul ore 21.30 referto
28 settembre 2014
Angola Angola - Cina Cina 39 - 65 Istanbul ore 16.30 referto
Stati Uniti Stati Uniti - Serbia Serbia 94 - 74 Istanbul ore 21.30 referto
30 settembre 2014
Serbia Serbia - Cina Cina 65 - 63 Istanbul ore 14.15 referto
Stati Uniti Stati Uniti - Angola Angola 119 - 44 Istanbul ore 21.30 referto

Fase Finale ad eliminazione diretta[modifica | modifica wikitesto]

Qualif. ai Quarti   Quarti   Semifinali   Finale
     Spagna Spagna 71  
 Bielorussia Bielorussia 67      Cina Cina 55  
 Cina Cina 72        Spagna Spagna 66  
 Serbia Serbia 86        Turchia Turchia 56  
 Cuba Cuba 79      Serbia Serbia 61
     Turchia Turchia 62  
     Spagna Spagna 64
     Stati Uniti Stati Uniti 77
     Australia Australia 63  
 Rep. Ceca Rep. Ceca 71      Canada Canada 52  
 Canada Canada 91        Australia Australia 70
 Francia Francia 61        Stati Uniti Stati Uniti 82     Finale 3° Posto
 Brasile Brasile 48      Francia Francia 72    Turchia Turchia 44
     Stati Uniti Stati Uniti 94      Australia Australia 74
 
  Classificazione 5°-8°   Finale 5° posto  
   Cina Cina 85    Cina Cina 53  
   Serbia Serbia 69      Canada Canada 61  
  Finale 7° posto  
   Canada Canada 55    Serbia Serbia 74  
   Francia Francia 40      Francia Francia 88  

Qualificazione per i Quarti di Finale[modifica | modifica wikitesto]

1 ottobre 2014
Rep. Ceca Rep. Ceca - Canada Canada 71 - 91 Ankara - Ankara Arena ore 16.15 referto
Francia Francia - Brasile Brasile 61 - 48 Ankara - Ankara Arena ore 19.00 referto
Bielorussia Bielorussia - Cina Cina 67 - 72 Istanbul - Abdi İpekçi Arena ore 19.15 referto
Serbia Serbia - Cuba Cuba 86 - 79 Istanbul - Abdi İpekçi Arena ore 21.30 referto

Quarti di Finale[modifica | modifica wikitesto]

3 ottobre 2014
Australia Australia - Canada Canada 63 - 52 Istanbul - Ülker Sports Arena ore 14.00 referto
Spagna Spagna - Cina Cina 71 - 55 Istanbul - Ülker Sports Arena ore 16.15 referto
Turchia Turchia - Serbia Serbia 62 - 61 Istanbul - Ülker Sports Arena ore 19.00 referto
Stati Uniti Stati Uniti - Francia Francia 94 - 72 Istanbul - Ülker Sports Arena ore 21.15 referto

Classificazione 5°-8° Posto[modifica | modifica wikitesto]

4 ottobre 2014
Cina Cina - Serbia Serbia 85 - 69 Istanbul - Ülker Sports Arena ore 14.00 referto
Canada Canada - Francia Francia 55 - 40 Istanbul - Ülker Sports Arena ore 16.15 referto

Semifinali[modifica | modifica wikitesto]

4 ottobre 2014
Spagna Spagna - Turchia Turchia 66 - 56 Istanbul - Ülker Sports Arena ore 19.00 referto
Australia Australia - Stati Uniti Stati Uniti 70 - 82 Istanbul - Ülker Sports Arena ore 21.15 referto

Finale 7° Posto[modifica | modifica wikitesto]

5 ottobre 2014
Serbia Serbia - Francia Francia 74 - 88 Istanbul - Ülker Sports Arena ore 14.00 referto

Finale 5° Posto[modifica | modifica wikitesto]

5 ottobre 2014
Cina Cina - Canada Canada 53 - 61 Istanbul - Ülker Sports Arena ore 16.15 referto

Finale 3° Posto[modifica | modifica wikitesto]

5 ottobre 2014
Turchia Turchia - Australia Australia 44 - 74 Istanbul - Ülker Sports Arena ore 19.00 referto

Finale[modifica | modifica wikitesto]

Istanbul
5 ottobre 2014, ore 21.15 UTC+3
Spagna Spagna 64 – 77
(17-28, 29-48, 48-67)
referto
Stati Uniti Stati Uniti Ülker Sports Arena
Arbitri Italia Roberto Chiari
Serbia Jasmina Juras
Canada Karen Lasuik

Classifica finale[modifica | modifica wikitesto]

Campione del Mondo
Flag of the United States.svg

Stati Uniti
Pos. Squadra V-P
2. Spagna Spagna 5-1
3. Australia Australia 5-1
4. Turchia Turchia 4-2
5. Canada Canada 4-3
6. Cina Cina 3-4
7. Francia Francia 4-3
8. Serbia Serbia 3-4
9. Rep. Ceca Rep. Ceca 2-2
10. Bielorussia Bielorussia 2-2
11. Brasile Brasile 1-3
12. Cuba Cuba 1-3
13. Corea del Sud Corea del Sud 0-3
14. Giappone Giappone 0-3
15. Mozambico Mozambico 0-3
16. Angola Angola 0-3

Riconoscimenti[modifica | modifica wikitesto]

MVP[modifica | modifica wikitesto]

Maya Moore - Stati Uniti Stati Uniti

Miglior quintetto[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]


pallacanestro Portale Pallacanestro: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di pallacanestro