Campionato mondiale di hockey su ghiaccio Under-18 2014

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Campionato mondiale di hockey su ghiaccio Under-18 2014
2014 IIHF World U18 Championship
Logo della competizione
Competizione Campionato mondiale di hockey su ghiaccio Under-18
Sport Ice hockey pictogram.svg Hockey su ghiaccio
Edizione XVI
Organizzatore IIHF
Date 17 aprile - 27 aprile 2014
Luogo Finlandia Finlandia
(2 città)
Partecipanti 10
Impianto/i 2 stadi
Risultati
Vincitore Stati Uniti Stati Uniti
(8º titolo)
Secondo Rep. Ceca Rep. Ceca
Terzo Canada Canada
Quarto Svezia Svezia
Statistiche
Incontri disputati 30
Gol segnati 175 (5,83 per incontro)
Pubblico 47 475
(1 583 per incontro)
Cronologia della competizione
Left arrow.svg Russia 2013 Svizzera 2015 Right arrow.svg

Il 16º Campionato mondiale di hockey su ghiaccio U-18 è stato assegnato dall'International Ice Hockey Federation alla Finlandia, che lo ha ospitato nelle città di Lappeenranta e Imatra nel periodo tra il 17 e il 27 aprile 2014. Questa è la terza volta che il paese scandinavo è stato sede del Gruppo A dopo le edizioni del 2001 e del 2007. Le partite si disputeranno in due diversi palazzetti, la pista Kisapuisto di Lappeenranta e l'Imatran jäähalli di Imatra.[1] Nella finale gli Stati Uniti si sono aggiudicati l'ottavo titolo sconfiggendo la Rep. Ceca con il punteggio di 5-2.[2] Al terzo posto invece è giunto il Canada, che ha avuto la meglio sulla Svezia per 3-1.[3]

Campionato di gruppo A[modifica | modifica wikitesto]

Partecipanti[modifica | modifica wikitesto]

Al torneo prendono parte 10 squadre:

8 dall'Europa Flag of Denmark.svg
Danimarca
Flag of Finland.svg
Finlandia
Flag of Germany.svg
Germania
Flag of the Czech Republic.svg
Rep. Ceca
Flag of Russia.svg
Russia
Flag of Slovakia.svg
Slovacchia
Flag of Sweden.svg
Svezia
Flag of Switzerland.svg
Svizzera
2 dal Nordamerica Flag of Canada.svg
Canada
Flag of the United States.svg
Stati Uniti

Gironi preliminari[modifica | modifica wikitesto]

A partire dall'edizione 2013 le miglior quattro squadre di ciascun raggruppamento avanzano ai quarti di finale, mentre le due ultime classificate si sfidano in uno spareggio al meglio delle tre gare per stabilire la squadra retrocessa in Prima Divisione.[4]

Girone A[modifica | modifica wikitesto]

Imatra
17 aprile 2014, ore 16:00 UTC+3
Slovacchia Slovacchia 2 – 3
(d.t.s.)
(1-1; 1-1; 0-0)
referto
Russia Russia Imatran jäähalli (786 spett.)

Imatra
17 aprile 2014, ore 19:30 UTC+3
Svezia Svezia 1 – 3
(0-1; 1-1; 0-1)
referto
Canada Canada Imatran jäähalli (967 spett.)

Imatra
18 aprile 2014, ore 16:00 UTC+3
Germania Germania 1 – 4
(1-1; 0-1; 0-2)
referto
Slovacchia Slovacchia Imatran jäähalli (968 spett.)

Imatra
19 aprile 2014, ore 16:00 UTC+3
Canada Canada 5 – 2
(1-0; 1-2; 3-0)
referto
Germania Germania Imatran jäähalli (1.200 spett.)

Imatra
19 aprile 2014, ore 19:30 UTC+3
Russia Russia 3 – 4
(d.t.s.)
(0-2; 0-1; 3-0; 0-0)
referto
Svezia Svezia Imatran jäähalli (1.200 spett.)

Imatra
20 aprile 2014, ore 16:00 UTC+3
Slovacchia Slovacchia 1 – 2
(1-0; 0-1; 0-1)
referto
Canada Canada Imatran jäähalli (1.083 spett.)

Imatra
21 aprile 2014, ore 16:00 UTC+3
Russia Russia 5 – 2
(3-2; 0-0; 2-0)
referto
Germania Germania Imatran jäähalli (1.183 spett.)

Imatra
21 aprile 2014, ore 19:30 UTC+3
Svezia Svezia 5 – 2
(1-0; 3-1; 1-1)
referto
Slovacchia Slovacchia Imatran jäähalli (1.200 spett.)

Imatra
22 aprile 2014, ore 16:00 UTC+3
Canada Canada 2 – 3
(d.t.s.)
(0-0; 1-0; 1-2; 0-0)
referto
Russia Russia Imatran jäähalli (1.200 spett.)

Imatra
22 aprile 2014, ore 19:30 UTC+3
Germania Germania 3 – 9
(0-3; 1-4; 2-2)
referto
Svezia Svezia Imatran jäähalli (1.200 spett.)

Pos. PG V VOT POT P GF GS DR Pt
1. Canada Canada 4 3 0 1 0 12 7 +5 10
3. Svezia Svezia 4 2 1 0 1 20 11 +9 8
2. Russia Russia 4 1 2 1 0 14 10 +4 8
4. Slovacchia Slovacchia 4 1 0 1 2 9 12 -3 4
5. Germania Germania 4 0 0 0 4 8 23 -15 0

Girone B[modifica | modifica wikitesto]

Lappeenranta
17 aprile 2014, ore 15:00 UTC+3
Svizzera Svizzera 4 – 2
(1-2; 0-0; 3-0)
referto
Stati Uniti Stati Uniti Kisapuisto (726 spett.)

Lappeenranta
17 aprile 2014, ore 18:30 UTC+3
Danimarca Danimarca 1 – 6
(0-3; 1-2; 0-1)
referto
Finlandia Finlandia Kisapuisto (1.942 spett.)

Lappeenranta
18 aprile 2014, ore 18:30 UTC+3
Rep. Ceca Rep. Ceca 9 – 2
(4-0; 3-0; 2-2)
referto
Danimarca Danimarca Kisapuisto (204 spett.)

Lappeenranta
19 aprile 2014, ore 15:00 UTC+3
Stati Uniti Stati Uniti 3 – 0
(2-0; 1-0; 0-0)
referto
Rep. Ceca Rep. Ceca Kisapuisto (2.523 spett.)

Lappeenranta
19 aprile 2014, ore 18:30 UTC+3
Finlandia Finlandia 2 – 1
(1-1; 0-0; 1-0)
referto
Svizzera Svizzera Kisapuisto (4.133 spett.)

Lappeenranta
20 aprile 2014, ore 18:30 UTC+3
Danimarca Danimarca 0 – 7
(0-1; 0-2; 0-4)
referto
Stati Uniti Stati Uniti Kisapuisto (384 spett.)

Lappeenranta
21 aprile 2014, ore 15:00 UTC+3
Finlandia Finlandia 3 – 4
(d.t.s.)
(0-0; 1-2; 2-1; 0-0)
referto
Rep. Ceca Rep. Ceca Kisapuisto (3.575 spett.)

Lappeenranta
21 aprile 2014, ore 18:30 UTC+3
Svizzera Svizzera 3 – 2
(0-0; 2-1; 1-1)
referto
Danimarca Danimarca Kisapuisto (593 spett.)

Lappeenranta
22 aprile 2014, ore 15:00 UTC+3
Rep. Ceca Rep. Ceca 4 – 2
(0-0; 1-0; 3-2)
referto
Svizzera Svizzera Kisapuisto (587 spett.)

Lappeenranta
22 aprile 2014, ore 18:30 UTC+3
Stati Uniti Stati Uniti 4 – 3
(1-1; 2-2; 1-0)
referto
Finlandia Finlandia Kisapuisto (4.047 spett.)

Pos. PG V VOT POT P GF GS DR Pt
1. Stati Uniti Stati Uniti 4 3 0 0 1 16 7 +9 9
2. Rep. Ceca Rep. Ceca 4 2 1 0 1 17 10 +7 8
3. Finlandia Finlandia 4 2 0 1 1 14 10 +4 7
4. Svizzera Svizzera 4 2 0 0 2 10 10 0 6
5. Danimarca Danimarca 4 0 0 0 4 5 25 -20 0

Spareggio per non retrocedere[modifica | modifica wikitesto]

Le ultime due classificate di ogni raggruppamento si sfidano al meglio delle tre gare. La perdente dello spareggio viene retrocessa in Prima Divisione.

Imatra
24 aprile 2014, ore 11:00 UTC+3
Germania Germania 3 – 2
(1-1; 1-1; 1-0)
referto
Danimarca Danimarca Imatran jäähalli (988 spett.)

Imatra
25 aprile 2014, ore 16:00 UTC+3
Danimarca Danimarca 2 – 3
(d.t.s.)
(2-0; 0-0; 0-2)
referto
Germania Germania Imatran jäähalli (746 spett.)

Fase ad eliminazione diretta[modifica | modifica wikitesto]

  Quarti di finale Semifinali Finale
                           
  A1  Canada Canada 3  
B4  Svizzera Svizzera 2  
  A1  Canada Canada 3  
  B2  Rep. Ceca Rep. Ceca 4  
B2  Rep. Ceca Rep. Ceca 3
A3  Russia Russia 2  
  B2  Rep. Ceca Rep. Ceca 2
  B1  Stati Uniti Stati Uniti 5
A2  Svezia Svezia 10  
B3  Finlandia Finlandia 0  
A2  Svezia Svezia 1
Finale per il 3º posto
  B1  Stati Uniti Stati Uniti 4  
B1  Stati Uniti Stati Uniti 6 A1  Canada Canada 3
  A4  Slovacchia Slovacchia 2   A2  Svezia Svezia 1

Quarti di finale[modifica | modifica wikitesto]

Lappeenranta
24 aprile 2014, ore 13:00 UTC+3
Stati Uniti Stati Uniti 6 – 2
(3-0; 1-0; 2-2)
referto
Slovacchia Slovacchia Kisapuisto (503 spett.)

Imatra
24 aprile 2014, ore 15:00 UTC+3
Rep. Ceca Rep. Ceca 3 – 2
(d.t.s.)
(1-0; 0-1; 1-1)
referto
Russia Russia Imatran jäähalli (1.116 spett.)

Lappeenranta
24 aprile 2014, ore 17:00 UTC+3
Svezia Svezia 10 – 0
(3-0; 2-0; 5-0)
referto
Finlandia Finlandia Kisapuisto (3.075 spett.)

Imatra
24 aprile 2014, ore 19:00 UTC+3
Canada Canada 3 – 2
(1-1; 1-0; 1-1)
referto
Svizzera Svizzera Imatran jäähalli (1.116 spett.)

Semifinali[modifica | modifica wikitesto]

Lappeenranta
26 aprile 2014, ore 15:00 UTC+3
Stati Uniti Stati Uniti 4 – 1
(1-1; 1-0; 2-0)
referto
Svezia Svezia Kisapuisto (2.038 spett.)

Lappeenranta
26 aprile 2014, ore 19:00 UTC+3
Canada Canada 3 – 4
(d.t.s.)
(0-1; 1-2; 2-0)
referto
Rep. Ceca Rep. Ceca Kisapuisto (1.603 spett.)

Finale per il 3º posto[modifica | modifica wikitesto]

Lappeenranta
27 aprile 2014, ore 15:00 UTC+3
Canada Canada 3 – 1
(1-1; 1-0; 1-0)
referto
Svezia Svezia Kisapuisto (3.251 spett.)

Finale[modifica | modifica wikitesto]

Lappeenranta
27 aprile 2014, ore 19:00 UTC+3
Stati Uniti Stati Uniti 5 – 2
(3-1; 2-1; 0-0)
referto
Rep. Ceca Rep. Ceca Kisapuisto (3.338 spett.)

Classifica marcatori[modifica | modifica wikitesto]

Giocatore PG G A Pt +/- MP
Svezia William Nylander 7 6 10 16 +8 0
Svezia Axel Holmström 7 3 8 11 +8 4
Rep. Ceca Jakub Vrána 7 8 2 10 +3 4
Stati Uniti Jack Eichel 7 5 5 10 +6 2
Stati Uniti Frank Milano 7 3 7 10 +6 4
Svizzera Kevin Fiala 5 4 5 9 +4 8
Russia Kirill Pilipenko 5 5 2 7 0 0
Stati Uniti Auston Matthews 7 5 2 7 +7 4
Stati Uniti Kyle Connor 7 4 3 7 +8 0
Svizzera Denis Malgin 5 3 4 7 +4 2
Fonte: IIHF.com

Classifica portieri[modifica | modifica wikitesto]

Giocatore Min TC GS SO MGS Sv%
Canada Mason McDonald 371:17 171 12 0 1.94 92.98
Svizzera Gautier Descloux 238:28 101 9 0 2.26 91.09
Slovacchia Adam Huska 159:52 84 8 0 3.00 90.48
Stati Uniti Alex Nedeljkovic 359:05 112 11 1 1.84 90.18
Russia Maksim Tret'jak 183:55 80 8 0 2.61 90.00
Fonte: IIHF.com

Classifica finale[modifica | modifica wikitesto]

Pos Squadra
1 Stati Uniti Stati Uniti
2 Rep. Ceca Rep. Ceca
3 Canada Canada
4 Svezia Svezia
5 Russia Russia
6 Finlandia Finlandia
7 Svizzera Svizzera
8 Slovacchia Slovacchia
9 Germania Germania
10 Danimarca Danimarca
Promossa nel Gruppo A: Lettonia Lettonia
Retrocessa in Prima Divisione - Gruppo A: Danimarca Danimarca

Riconoscimenti[modifica | modifica wikitesto]

Riconoscimenti individuali[5]

Premio Giocatrice
Miglior portiere Canada Mason McDonald
Miglior difensore Canada Haydn Fleury
Miglior attaccante Svezia William Nylander

Prima Divisione[modifica | modifica wikitesto]

Il Campionato di Prima Divisione si è svolto in due gironi all'italiana. Il Gruppo A ha giocato a Nizza, in Francia, fra il 13 e il 19 aprile 2014. Il Gruppo B ha giocato a Székesfehérvár, in Ungheria, fra il 13 e il 19 aprile 2014:

Girone A[modifica | modifica wikitesto]

Pos. PG V VOT POT P GF GS DR Pt
1. Lettonia Lettonia 5 4 0 0 1 20 11 +9 12
2. Norvegia Norvegia 5 3 1 0 1 26 12 +14 11
3. Kazakistan Kazakistan 5 3 0 1 1 17 11 +6 10
4. Bielorussia Bielorussia 5 2 1 1 1 15 12 +3 9
5. Francia Francia 5 1 0 0 4 9 22 -13 3
6. Italia Italia 5 0 0 0 5 8 27 -19 0
Promossa in Gruppo A: Lettonia Lettonia Retrocessa in Prima Divisione B: Italia Italia

Girone B[modifica | modifica wikitesto]

Pos. PG V VOT POT P GF GS DR Pt
1. Ungheria Ungheria 5 5 0 0 0 35 11 +24 15
2. Austria Austria 5 3 0 0 2 15 10 +5 9
3. Slovenia Slovenia 5 3 0 0 2 15 16 -1 9
4. Giappone Giappone 5 3 0 0 2 22 20 +2 9
5. Ucraina Ucraina 5 1 0 0 4 15 16 -1 3
6. Polonia Polonia 5 0 0 0 5 5 35 -30 0
Promossa in Prima Divisione A: Ungheria Ungheria Retrocessa in Seconda Divisione A: Polonia Polonia

Seconda Divisione[modifica | modifica wikitesto]

Il Campionato di Seconda Divisione si è svolto in due gironi all'italiana. Il Gruppo A ha giocato a Dumfries, in Regno Unito, fra il 24 e il 30 marzo 2014. Il Gruppo B ha giocato a Tallinn, in Estonia, fra il 14 e il 20 aprile 2014:

Girone A[modifica | modifica wikitesto]

Pos. PG V VOT POT P GF GS DR Pt
1. Lituania Lituania 5 3 1 1 0 23 12 +11 12
2. Corea del Sud Corea del Sud 5 2 2 0 1 24 21 +3 10
3. Croazia Croazia 5 3 0 0 2 18 14 +4 9
4. Paesi Bassi Paesi Bassi 5 2 0 0 3 12 17 -5 6
5. Regno Unito Regno Unito 5 1 0 1 3 16 25 -9 4
6. Romania Romania 5 1 0 1 3 15 19 -4 4
Promossa in Prima Divisione B: Lituania Lituania Retrocessa in Seconda Divisione B: Romania Romania

Girone B[modifica | modifica wikitesto]

Pos. PG V VOT POT P GF GS DR Pt
1. Estonia Estonia 5 4 0 0 1 30 13 +17 12
2. Spagna Spagna 5 4 0 0 1 25 11 +14 12
3. Serbia Serbia 5 4 0 0 1 31 9 +22 12
4. Belgio Belgio 5 1 1 0 3 17 31 -14 5
5. Cina Cina 5 1 0 1 3 16 21 -5 4
6. Islanda Islanda 5 0 0 0 5 8 42 -34 0
Promossa in Seconda Divisione A: Estonia Estonia Retrocessa in Terza Divisione: Islanda Islanda

Terza Divisione[modifica | modifica wikitesto]

Il Campionato di Terza Divisione si è svolto in due gironi all'italiana. Il Gruppo A ha giocato a Sofia, in Bulgaria, fra il 24 e il 30 marzo 2014. Il Gruppo B ha giocato a İzmit, in Turchia, fra il 13 e il 15 febbraio 2014:

Girone A[modifica | modifica wikitesto]

Pos. PG V VOT POT P GF GS DR Pt
1. Australia Australia 5 4 0 0 1 14 6 +8 12
2. Israele Israele 5 3 0 0 2 25 15 +10 9
3. Taipei Cinese Taipei Cinese 5 2 1 0 2 12 13 -1 8
4. Bulgaria Bulgaria 5 2 0 0 3 11 17 -6 6
5. Messico Messico 5 2 0 0 3 13 10 +3 6
6. Nuova Zelanda Nuova Zelanda 5 1 0 1 3 9 23 -14 4
Promossa in Seconda Divisione B: Australia Australia Retrocessa in Terza Divisione B: Nuova Zelanda Nuova Zelanda

Girone B[modifica | modifica wikitesto]

Pos. PG V VOT POT P GF GS DR Pt
1. Sudafrica Sudafrica 2 2 0 0 0 10 4 +6 6
2. Turchia Turchia 2 1 0 0 1 6 4 +2 3
3. Hong Kong Hong Kong 2 0 0 0 2 5 13 -8 0
Promossa in Terza Divisione A: Sudafrica Sudafrica

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) 2013-2014 IIHF Calendar of Events (PDF), International Ice Hockey Federation. URL consultato l'08-03-2014.
  2. ^ (EN) Teenage kings, IIHF, 27-04-2014. URL consultato il 27-04-2014.
  3. ^ (EN) Canada wins U18 bronze, IIHF, 27-04-2014. URL consultato il 27-04-2014.
  4. ^ (EN) New format for U18, U20 Worlds, IIHF, 29-05-2012. URL consultato il 07-01-2014.
  5. ^ (EN) Directorate Awards, International Ice Hockey Federation, 27-04-2014. URL consultato il 27-04-2014.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

hockey su ghiaccio Portale Hockey su ghiaccio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di hockey su ghiaccio