Campionato francese di rugby a 15 1999-2000

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Pro D1 1999-2000
Championnat de France de rugby à XV 1999-2000
Competizione Campionato francese di rugby a 15
Sport Rugby union pictogram.svg Rugby a 15
Edizione 101ª
Date 1999-2000
Luogo Francia Francia
Partecipanti 24
Formula 1 turno eliminatorio + playoff
Impianto/i Finale: Stade de France, Parigi
Risultati
Vincitore Stade français Paris
(10º titolo)
Retrocessioni  : US Montauban, RC Nimes, RC Toulon et Racing club de France
Cronologia della competizione
Left arrow.svg 1998-1999 2000-2001 Right arrow.svg

Il Campionato francese di rugby a 15 1999-2000 è stato vinto dallo Stade français che ha battuto in finale l'US Colomiers (alla sua prima finale).

Formula[modifica | modifica wikitesto]

24 squadre in 2 poule di 12. le prime 2 di ogni poule sono ammesse direttamente ai quarti mentre quelle classificate dal 3 al 6 posto disputano un barrage

Retrocedono le ultime due di ogni girone. Vi sarà però un ripescaggio

Le altre 8 sono suddivise in due gironi di 4 e l'ultima di ogni girone retrocede.

Sarà promossa una sola squadra dalla divisione inferiore.

Fase eliminatoria[modifica | modifica wikitesto]

US Montauban e Stade montois, sono le neopromosse.

Le squadre in verde sdono ammesse direttamente ai quarti di finale.

Le squadre in giallo si qualificano per il barrage

In rosa le squadre retrocesse in Pro D2 pour la stagione 2000-2001

Gruppo 1[modifica | modifica wikitesto]

Pos Squadra Punti
1 Tolosa 58
2 Stade Français 47
3 Colomiers 47
4 Dax 46
5 Brive 46
6 Perpignan 46
7 La Rochelle 45
8 Narbonne 43
9 Auch 41
10 Grenoble 41
11 Aurillac 38
12 Montauban 28

Gruppo 2[modifica | modifica wikitesto]

Pos Squadra Punti
1 Castres 54
2 Pau 54
3 Agen 53
4 Montferrand 50
5 Bourgoin 48
6 Biarritz 48
7 Bègles-Bordeaux 48
8 Mont-de-Marsan 44
9 Toulon 43
10 Périgueux 36
11 Racing Parigi 28
12 RC Nimes 22

A causa di un deficit di oltre 10 milioni di franchi, la lega nazionale di rugby ha retrocesso l'RC Toulon in seconda divisione il 24 luglio 2000.

Un match di spareggio è stato disputato tra Stade aurillacois Racing club de France vinto dal primo che ha così mantenuto il suo posto in Pro D1.

Barrage[modifica | modifica wikitesto]

24 giugno Dax - Biarritz 24 - 37
24 giugno Agen - Perpignan 32 - 33
24 giugno. Colomiers - Bourgoin 20 - 18
24 giugno Montferrand - Brive 41 - 23


Quarti di finale[modifica | modifica wikitesto]

1 luglio Biarritz - Tolosa 18-28 o.t.
1 luglio Stade Français - Perpignan 25 - 15
1 luglio Pau - Montferrand 28 - 27
1 luglio Castres - Colomiers 15 - 29


Semifinali[modifica | modifica wikitesto]

8 jul. Tolosa - Stade Français 13 - 30
8 jul. Pau - Colomiers 22 - 24


Finale[modifica | modifica wikitesto]


Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]