Campionato europeo di karate 2013

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

La 48ª edizione del campionato europeo di karate si è svolta nella città ungherese di Budapest dal 9 al 12 maggio 2013 alla quale hanno preso parte 497 atleti provenienti da 45 nazioni diverse.

Medagliere[modifica | modifica wikitesto]

Nazione O A B
Turchia Turchia 4 2 4
Francia Francia 4 2 1
Spagna Spagna 3 0 1
Italia Italia 1 4 3
Svizzera Svizzera 1 0 2
Croazia Croazia 1 0 0
Ucraina Ucraina 1 0 0
Azerbaigian Azerbaigian 1 0 0
Germania Germania 0 3 2
Serbia Serbia 0 1 2
Grecia Grecia 0 1 2
Austria Austria 0 1 0
Paesi Bassi Paesi Bassi 0 1 0
Bosnia ed Erzegovina Bosnia ed Erzegovina 0 1 0
Ungheria Ungheria 0 0 5
Macedonia Macedonia 0 0 1
Montenegro Montenegro 0 0 1
Slovenia Slovenia 0 0 1
Belgio Belgio 0 0 1
Lettonia Lettonia 0 0 1
Russia Russia 0 0 1
Slovacchia Slovacchia 0 0 1
Inghilterra Inghilterra 0 0 1
Georgia Georgia 0 0 1
Portogallo Portogallo 0 0 1

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Kata[modifica | modifica wikitesto]

Individuale maschile
giovedì 9 maggio
Posizione Karateka
1 Spagna Damian Hugo Quintero
2 Francia Vu Duc Minh Dack
3 Italia Luca Valdesi
3 Turchia Mehmet Yakan
Individuale femminile
giovedì 9 maggio
Posizione Karateka
1 Spagna Yaiza Martin Abello
2 Italia Viviana Bottaro
3 Francia Sandy Scordo
3 Serbia Marija Madzarevic


Squadre maschili
venerdì 10 maggio
Posizione Nazione
1 Spagna Spagna
2 Germania Germania
3 Russia Russia
3 Turchia Turchia
Squadre femminili
venerdì 10 maggio
Posizione Nazione
1 Italia Italia
Battaglia, Bottaro e Pezzetti
2 Germania Germania
3 Serbia Serbia
3 Spagna Spagna


Kumite[modifica | modifica wikitesto]

-60 kg maschile
giovedì 9 maggio
Posizione Karateka
1 Turchia Aykut Kaya
2 Germania Alexander Heimann
3 Grecia Georgios Kostouros
3 Lettonia Kalvis Kalnins
-67 kg maschile
giovedì 9 maggio
Posizione Karateka
1 Francia William Rolle
2 Turchia Omer Kemaloglu
3 Ungheria Adam Covacs
3 Svizzera Kujtim Bajrami


-75 kg maschile
giovedì 9 maggio
Posizione Karateka
1 Azerbaigian Rafael Aǧhayev
2 Paesi Bassi Rene Smaal
3 Italia Luigi Busà
3 Turchia Serkan Yagci
-84 kg maschile
giovedì 9 maggio
Posizione Karateka
1 Francia Kenji Grillon
2 Grecia Georgios Tzanos
3 Macedonia Berat Jakupi
3 Georgia Gogita Arkania


84+ kg maschile
giovedì 9 maggio
Posizione Karateka
1 Turchia Enes Arkan
2 Italia Stefano Maniscalco
3 Germania Jonathan Horne
3 Portogallo Nuno Manuel Dias


-50 kg femminile
giovedì 9 maggio
Posizione Karateka
1 Francia Alexandra Recchia
2 Turchia Serap Ozcelik
3 Grecia Evdoxia Kosmidou
3 Italia Selene Guglielmi
-55 kg femminile
giovedì 9 maggio
Posizione Karateka
1 Turchia Tuba Yenen
2 Italia Sara Cardin
3 Ungheria Beatrix Toth
3 Slovacchia Jana Vojtikevicova


-61 kg femminile
giovedì 9 maggio
Posizione Karateka
1 Ucraina Anita Serogina
2 Serbia Sanja Cvrkota
3 Inghilterra Natalie Williams
3 Turchia Bahar Erseker
-68 kg femminile
giovedì 9 maggio
Posizione Karateka
1 Turchia Hafsa Seyda Burucu
2 Austria Alisa Buchinger
3 Ungheria Sandra Metzger
3 Montenegro Marina Rakovic


68+ kg femminile
giovedì 9 maggio
Posizione Karateka
1 Svizzera Jessica Cargill
2 Italia Greta Vitelli
3 Belgio Laura Pradelli
3 Ungheria Nicola Bartha


Squadre maschili
venerdì 10 maggio
Posizione Nazione
1 Francia Francia
2 Bosnia ed Erzegovina Bosnia ed Erzegovina
3 Germania Germania
3 Slovenia Slovenia
Squadre femminili
venerdì 10 maggio
Posizione Nazione
1 Croazia Croazia
2 Francia Francia
3 Ungheria Ungheria
3 Svizzera Svizzera


Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Sport Portale Sport: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Sport