Campionato europeo di calcio Under-21 2007

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Campionato europeo Under-21 2007
Logo della competizione
Competizione Campionato europeo di calcio Under-21
Sport Football pictogram.svg Calcio
Edizione 16ª
Date 10 giugno - 23 giugno 2007
Luogo Paesi Bassi Paesi Bassi
(4 città)
Partecipanti 8 (42 alle qualificazioni)
Impianto/i 4 stadi
Risultati
Vincitore Paesi Bassi Paesi Bassi
(2º titolo)
Secondo Serbia Serbia
Terzo Inghilterra Inghilterra
Belgio Belgio
Statistiche
Miglior marcatore Paesi Bassi Maceo Rigters (4)
Incontri disputati 16
Gol segnati 34 (2,13 per incontro)
Cronologia della competizione
Left arrow.svg Edizione 2006 Edizione 2009 Right arrow.svg

Il Campionato di calcio europeo Under-21 2007, 16a edizione del Campionato europeo di calcio Under-21 organizzato dalla UEFA, si è svolto nei Paesi Bassi dal 10 al 23 giugno 2007, quindi in un periodo eccezionalmente vicino a quello della precedente edizione. A partire dal 2007 infatti, si è stabilito che il Campionato europeo di calcio Under-21 si svolge negli anni dispari; gli anni pari restano invece dedicati alle fasi finali dei tornei calcistici riservati alle nazionali maggiori (i Mondiali e gli Europei). L'edizione 2007 del Campionato europeo di calcio Under-21 è stata vinta dall'Olanda.

Le fasi di qualificazione hanno avuto luogo tra il 12 aprile e l'11 ottobre 2006 e hanno designato le otto nazionali finaliste. Per questa edizione la UEFA ha deciso di cambiare la ciclicità del torneo, collocandolo negli anni dispari, per fargli guadagnare visibilità rispetto alle manifestazioni per le squadre maggiori che si svolgono negli anni pari. A causa dunque dell'estrema vicinanza con l'edizione precedente (solo un anno), il formato di qualificazione è stato rivoluzionato e accorciato.

La fase finale nei Paesi Bassi si è svolta in due gironi all'italiana da quattro squadre ciascuno con partite di sola andata. Le due vincenti (Olanda e Serbia e le due seconde (Belgio e Inghilterra) si sono incrociate nelle partite di semifinale.
La finale si è disputata il 23 giugno 2007 tra le formazioni dell'Olanda e della Serbia.

Qualificazioni[modifica | modifica sorgente]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Qualificazioni al campionato europeo di calcio Under-21 2007.

Squadre qualificate[modifica | modifica sorgente]

Squadra Data
Belgio Belgio 11 ottobre 2006
Inghilterra Inghilterra 10 ottobre 2006
Israele Israele 11 ottobre 2006
Italia Italia 10 ottobre 2006
Paesi Bassi Paesi Bassi Paese ospitante
Portogallo Portogallo 10 ottobre 2006
Rep. Ceca Rep. Ceca 10 ottobre 2006
Serbia Serbia 10 ottobre 2006

Stadi[modifica | modifica sorgente]

La porta VIP del Campionato di calcio europeo Under-21 2007 a Nimega

Sono 4 gli stadi scelti per ospitare la manifestazione:

Città Stadio Capacità
Arnhem Gelredome 32.500
Heerenveen Abe Lenstra Stadion 26.800
Groninga Euroborg 20.000
Nimega Stadio di Goffert 12.500

Gironi finali[modifica | modifica sorgente]

Girone A[modifica | modifica sorgente]

Classifica[modifica | modifica sorgente]

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
1. Paesi Bassi Paesi Bassi 7 3 2 1 0 5 3 +2
2. Belgio Belgio 5 3 1 2 0 3 2 +1
3. Portogallo Portogallo 4 3 1 1 1 5 2 +3
4. Israele Israele 0 3 0 0 3 0 6 -6

Risultati[modifica | modifica sorgente]

Heerenveen
10 giugno 2007, ore 18:15 CEST
Paesi Bassi Paesi Bassi 1 – 0
referto
Israele Israele Abe Lenstra Stadion (22.013 spett.)
Arbitro Slovenia Damir Skomina

Groninga
10 giugno 2007, ore 20:45 CEST
Portogallo Portogallo 0 – 0
referto
Belgio Belgio Euroborg (7.197 spett.)
Arbitro Polonia Robert Małek

Heerenveen
13 giugno 2007, ore 18:15 CEST
Israele Israele 0 – 1
referto
Belgio Belgio Abe Lenstra Stadion (5.239 spett.)
Arbitro Scozia Craig Thomson

Groninga
13 giugno 2007, ore 20:45 CEST
Paesi Bassi Paesi Bassi 2 – 1
referto
Portogallo Portogallo Euroborg (19.498 spett.)
Arbitro Germania Knut Kircher

Heerenveen
16 giugno 2007, ore 20:45 CEST
Belgio Belgio 2 – 2
referto
Paesi Bassi Paesi Bassi Abe Lenstra Stadion (24.099 spett.)
Arbitro Francia Stéphane Lannoy

Groninga
16 giugno 2007, ore 20:45 CEST
Israele Israele 0 – 4
referto
Portogallo Portogallo Euroborg (10.833 spett.)
Arbitro Ungheria Zsolt Szabó

Girone B[modifica | modifica sorgente]

Classifica[modifica | modifica sorgente]

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
1. Serbia Serbia 6 3 2 0 1 2 2 0
2. Inghilterra Inghilterra 5 3 1 2 0 4 2 +2
3. Italia Italia 4 3 1 1 1 5 4 +1
4. Rep. Ceca Rep. Ceca 1 3 0 1 2 1 4 -3

Risultati[modifica | modifica sorgente]

Arnhem
11 giugno 2007, ore 18:15 CEST
Rep. Ceca Rep. Ceca 0 – 0
referto
Inghilterra Inghilterra Gelredome (9.382 spett.)
Arbitro Ungheria Zsolt Szabó

Nimega
11 giugno 2007, ore 20:45 CEST
Serbia Serbia 1 – 0
referto
Italia Italia Stadio di Goffert (8.347 spett.)
Arbitro Francia Stéphane Lannoy

Nimega
14 giugno 2007, ore 18:15 CEST
Rep. Ceca Rep. Ceca 0 – 1
referto
Serbia Serbia Stadio di Goffert (6.109 spett.)
Arbitro Polonia Robert Małek

Arnhem
14 giugno 2007, ore 20:45 CEST
Inghilterra Inghilterra 2 – 2
referto
Italia Italia Gelredome (17.103 spett.)
Arbitro Slovenia Damir Skomina

Arnhem
17 giugno 2007, ore 20:45 CEST
Italia Italia 3 – 1
referto
Rep. Ceca Rep. Ceca Gelredome (7.167 spett.)
Arbitro Scozia Craig Thomson

Nimega
17 giugno 2007, ore 20:45 CEST
Inghilterra Inghilterra 2 – 0
referto
Serbia Serbia Stadio di Goffert (9.133 spett.)
Arbitro Germania Knut Kircher

Spareggio per i Giochi olimpici[modifica | modifica sorgente]

Le quattro nazioni semifinaliste si qualificano automaticamente alle Olimpiadi di Pechino 2008, con l'eccezione dell'Inghilterra, in quanto i suoi giocatori potrebbero partecipare solo come parte del Regno Unito. Siccome l'Inghilterra ha raggiunto le semifinali, si rende necessario uno spareggio tra Portogallo e Italia, le due squadre che si sono piazzate al terzo posto dei rispettivi gironi, per assegnare il quarto posto disponibile per la partecipazione alle Olimpiadi estive del 2008.

Nimega
21 giugno 2007, ore 20:45 CEST
Portogallo Portogallo 0 – 0
(d.t.s.)
referto
Italia Italia Stadio di Goffert (5.161 spett.)
Arbitro Francia Stéphane Lannoy

Squadre qualificate ai Giochi olimpici[modifica | modifica sorgente]

Serbia Serbia

Belgio Belgio

Italia Italia

Fase a eliminazione diretta[modifica | modifica sorgente]

  Semifinali Finale
           
1A  Paesi Bassi Paesi Bassi 1 (13)  
2B  Inghilterra Inghilterra 1 (12)  
     Paesi Bassi Paesi Bassi 4
   Serbia Serbia 1
1B  Serbia Serbia 2
2A  Belgio Belgio 0  

Semifinali[modifica | modifica sorgente]

Heerenveen
20 giugno 2007, ore 18:15 CEST
Paesi Bassi Paesi Bassi 1 – 1
(d.t.s.)
referto
Inghilterra Inghilterra Abe Lenstra Stadion (23.467 spett.)
Arbitro Germania Knut Kircher

Arnhem
20 giugno 2007, ore 20:45 CEST
Serbia Serbia 2 – 0
referto
Belgio Belgio Gelredome (17.438 spett.)
Arbitro Polonia Robert Małek

Finale[modifica | modifica sorgente]

23 giugno 2007, ore 20.45 CEST Paesi Bassi Paesi Bassi 4 – 1
referto
Serbia Serbia Euroborg, Groninga
Arbitro: Slovenia Damir Skomina
Bakkal Gol 17’
Babel Gol 60’
Rigters Gol 67’
Bruins Gol 87’
Marcatori Mrđa Gol 79’


Campione[modifica | modifica sorgente]

L'Olanda festeggia la vittoria del Campionato europeo di calcio Under-21 2007
Campione d'Europa Under-21 2007

Olanda

OLANDA
(Secondo titolo)

Dream team UEFA[modifica | modifica sorgente]

Abbigliamento del Campionato europeo di calcio Under-21 2007

Soccer.Field Transparant.png

Marcatori[modifica | modifica sorgente]

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio