Campionato estone di calcio

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da Campionato di calcio estone)

Il campionato estone di calcio è organizzato su sei livelli. Il primo livello è la Meistriliiga, che ammette formazioni professionistiche, semiprofessionistiche e dilettanti.

Dal secondo livello in giù tutte le squadre sono dilettanti o formazioni riserve di squadre della Meistriliiga.

Fino al terzo livello il campionato è nazionale; dal quarto in giù è organizzato su base regionale.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Il primo campionato fu disputato nel 1921: fu attivo fino all'annessione dell'Estonia all'Unione Sovietica. In seguito il campionato divenne un torneo regionale sovietico; il solo Kalev Tallinn partecipò al Campionato sovietico di calcio, potendo disputare in due occasioni la massima serie.

Con la ritrovata indipendenza il campionato fu organizzato su cinque livelli, due a livello nazionali, gli altri su base regionale. Dal 2013 fu introdotto, come terzo livello nazionale, l'Esiliiga B.

Attuale sistema[modifica | modifica wikitesto]

Ai primi cinque livelli troviamo:

Livelli Divisioni
1 Meistriliiga
10 club
1 retrocessione diretta+1 squadra spareggia
2 Esiliiga
10 club
1 promozione diretta+1 squadra spareggia
2 retrocessioni dirette+1 squadra spareggia
3 Esiliiga B
10 club
4 II Liiga
28 club
2 gironi su base regionale.
5 III Liiga
48 club
4 gironi su base regionale.

Coppa e Supercoppa nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Eesti Karikas e Eesti Superkarikas.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]