Campionato del mondo femminile di scacchi 1930

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Il campionato del mondo femminile di scacchi del 1930 fu il secondo campionato del mondo femminile di scacchi organizzato dalla FIDE. Si disputò a Amburgo, in Germania, contestualmente alla terza edizione delle Olimpiadi degli scacchi.

Il torneo vide affrontarsi cinque giocatrici, che si affrontarono in un doppio girone all'italiana. Il titolo fu vinto dalla campionessa uscente Vera Menchik.

Classifica finale[modifica | modifica sorgente]

Pos. Giocatrici Punti
1 Vera Menchik (Cecoslovacchia Cecoslovacchia) 6,5
2 Paula Wolf-Kalmar (Austria Austria) 5,5
3 W. Henschel (Germania Germania) 4,5
4 Katarina Beskow (Svezia Svezia) 2
5 Agnes Stevenson (Inghilterra Inghilterra) 1,5

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Campionato del mondo femminile di scacchi
1927, 1930, 1931, 1933, 1935, 1937, 1939 (Menchik) | 1950 (Rudenko) | 1953 (Bykova) | 1956 (Rubcova) | 1958, 1959 (Bykova) | 1962, 1965, 1969, 1972, 1975 (Gaprindašvili) | 1978, 1981, 1984, 1986, 1988 (Čiburdanidze) | 1991, 1993 (Xie Jun) | 1996 (Zsuzsa Polgár) | 1999, 2000 (Xie Jun) | 2001 (Zhu Chen) | 2004 (Stefanova) | 2006 (Xu Yuhua) | 2008 (Kostenjuk) | 2010, 2011 (Hou Yifan) | 2012 (Ušenina) | 2013 (Hou Yifan)
scacchi Portale Scacchi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di scacchi